Be Quiet and Drive…

 

9 Gennaio 2016

 

Sto rileggendo Le anatre di Holden sanno dove andare,non so più che leggere.

Ormai tutto mi annoia,mi sento morta dentro,non apatica ma senza alcuno stimolo.

Ogni tanto,anzi,spesso,Francesco usa espressioni tipo «….questo mi stimola molto» riguardo a qualcosa che gli propongo di fare o che viene in mente a lui.

Ecco,lui mi ha fatto capire questa cosa.

Che a me non stimola più niente.

Se non lui,ovviamente.

Lui accende il mio interesse,ma tutto il resto è piatto come l’elettroencefalogramma di una persona in coma irreversibile.

A me non mi stimola più niente,leggo per passatempo ormai.

Per questo sto rileggendo quel libro,sto ascoltando le partite,sto vedendo film,sto suonando la chitarra.

Solo per far passare il tempo.

Attendo.

 

Continua a leggere “Be Quiet and Drive…”

Annunci

My Mistakes Were Made For You

Finalmente sono riuscita a completare quello stramaledetto livello di Tomb Raider ambientato nel Jurassic Park.

Come è finito? Che mi è preso il trecentesimo infarto e ho ucciso l’ennesimo maledetto Velociraptor.
Ecco com’è finito.
Ma finaaalmente è finito! Alleluja!

Continua a leggere “My Mistakes Were Made For You”