I just wanna be…

 

Questa è l’ennesima notte in cui mi sento sola.
Nelle ultime notti mi sono sentita sola al sessanta percento in meno del solito.
C’era Francesco ad assediarmi,ecco il motivo.
Oggi non c’è,anzi,ora sta dormendo credo.

Leggi altro

Annunci

Un libro Molto fortunato e una lettrice Molto bastarda

Un libro Molto fortunato e una lettrice Molto bastarda

                                                                                                                                   
Sono la ragazza più fortunata del mondo!
No,ok,l’aggettivo fortunata non va bene,e anche se andasse bene in questo caso,e comunque meglio non scriverlo che altrimenti mi porto sfiga da sola.

Sono la ragazza più…non so che aggettivo usare,davvero non lo so.
Magari proverò a riformulare questa frase più tardi e vediamo se trovo l’aggettivo giusto.

Leggi altro

Eyes On Fire

                                                                                                                                                            

Frank a quest’ora di notte mi avrebbe detto «Ma che fai? Ti metti a scrivere?» «Devi andare a dormire,now».
Io avrei riso,non avrei seguito il suo consiglio e poi me ne sarei pentita…come sempre.

Leggi altro

LOST

 

Caro Franky,
Ogni volta che inizio a scriverti mi dico che questa sarà la volta giusta,la volta in cui riuscirò a trovare le risposte che cerco da tempo,ma ogni volta rimango delusa da quanto fugaci sanno essere le risposte che mi do.
Cambio idea continuamente,velocemente,è come se dalla mia mente questi pensieri passassero ma non riuscissero a rimanerci per sempre.
Una cosa sola è rimasta per sempre sepolta nel profondo della mia mente e del mio cuore da quando sei morto,e cioè il semplice e puro fatto che mi hai abbandonata.
Perchè è cosi che sono andate le cose,inutile che cerco di giustificarti e trovare spiegazioni,tu mi hai semplicemente abbandonata a me stessa.
E tu,proprio tu più di chiunque altro,sapevi che senza di te a me non rimaneva nulla,eppure te ne sei andato lo stesso.


Leggi altro

La Parete dei Santi…del Rock

Ciao Frank,

Poco fà stavo ritagliando delle immagini di David Bowie.
Lo sai che è morto?
Probabile che lo sai,probabile che con la tua solita fortuna sfacciata l’hai anche accanto a te ora,probabile che state a ridè di me in questo momento!
Ridete,si,mi sembra giustissimo che ridiate di me.
Come rido anche io di me stessa.

Aspetta,ricomincio sta pseudo lettera,che mi sto perdendo nell’egocentrismo di già dopo poche righe.


Leggi altro

Il 20° Giorno

È il 10 Marzo,oggi.
Non so perchè -forse perchè sto leggendo un libro che si esprime in questi termini- ma mi viene voglia di invertire le parole,oggi.
Io di solito l’oggi lo metto sempre all’inizio delle frasi perchè è più corretto e anche per un mio strano meccanismo mentale il quale recita Il tempo è importante specificarlo subito,è il fondamento di tutto il resto della frase,,della vita.

Leggi altro