Ero tentata di annullare sta cosa qualche ora fa ma dopo un pianto di mezz’ora e la conseguente dormita di un paio d’ore di stanchezza ho deciso che mi faccio forza e la posso ancora fare.

Ore 23.55 Questo compleanno si prospetta sempre peggio del solito. L’unica persona che amo e avrei voluto mi confortasse un po ha deciso di farsi prendere da una crisi di egoismo/egocentrismo e di lasciarmi sola inventandosi scuse nauseabonde per quanto sono poco credibili.
Ora torno a dormire che non voglio sentire nessuno,poi chissa cosa accadrà.

Ore 04.09
È all’incirca la terza volta che mi sveglio stanotte, un po come accade quasi sempre di solito.
Assurdo ma alla fine ho risposto alla sua chiamata, anche se non ho prununciato parola all’infuori di “Stai zitto,sto dormendo”.
Ed anche se… Vorrei dargliene di tutti i colori,solo che ho paura di litigare perché sono stanca ed ho paura che sconvolga di nuovo il mio fragile equilibrio psichico,e due volte in una serata forse è troppo.
Non so cosa fare,so solo che adesso sono maggiorenne e più grande di lui.
Tiè 😛

Ore 08.56
Stamattina mi sono svegliata alle otto,ho scritto qualche riga ma erroneamente ho cancellato tutto,perciò ho pensato di aspettare un po prima di riscrivere tutto.
Che avevo scritto?
Ah,si,che stanotte alla fine non sono riuscita a dire niente a quel tedesco,che ero troppo incazzata e lo odiavo così tanto da non riuscire a pronunciare parola.
Poi mi sono svegliata trovando un bigliettino di mio padre che mi ha scritto t.v.b. e conserverò per i posteri XD
Mia madre che mi abbraccia,preoccupata per ieri sera.
L’augurio melenso e strappalacrime di mia sorella che ricorda sul social network di quando mi prendeva in braccio e mi cambiava i pannolini :O
L’affetto lo sento di più da parte di chi non pensavo mi avrebbe capita e realizzato il mio desiderio oggi,e non da chi mi aspettavo mi avrebbe sostenuta.
Quello è un farabutto.

Riflessione delle 13.36
Non è cosi brutto compiere diciotto anni ed essere una fallita.
Anche perché conosco quasi diciottenni più falliti di me, e perfino gente più vecchia di me che è ancora fallita.
Ho iniziato a leggere After Dark di Murakami e ci ho trovato una storiella che mi ha spiegato certe cose.
Più si vuole andare in profondità nello scoprire il mondo,più lo si vuole vedere per la sua interezza, più si rimane soli e in difficoltà.
Il prezzo da pagare per qualcosa di superiore a questa vita di merda.
Mio fratello mi ha mandato un sms di auguri, e ha fatto bene.
Francesco non si è ancora fatto sentire e immagino che non me li farà gli auguri. Se gli viene la voglia di farmeli gli dirò dove se li può ficcare i suoi auguri…

Aggiornamento delle 19.12
Usciamo, andiamo all’ipermercato,ci incontreremo con mia sorella, mia nipote e mio cognato per mangiare una pizza.
Molto easy questo compleanno e infondo mi va benissimo cosi oh.
Francesco perfino,è apparso e abbiamo avuto un celestiale chiarimento, eppure ancora non mi sento del tutto Ok,ma pretenderei troppo.
Alla fine la gonna non l’ho messa più,mi faceva venire la nausea vedermi allo specchio vestita cosi.
E niente,non vedo già l’ora di tornare a casa per vedere Polonia-Portogallo.
Forza Portogallo,dai CR7 fammi un goal che prendo punti al fantacalcio.
Criceto sotterrato,la tappa domina u.u

Ore 22.16
Sono tornata a casa.
Bottino; un libro di vampiri.
Tristezza alle stelle.
Spero che le coccole stanotte siano il miglior regalo di compleanno che io possa ricevere.
La Polonia pareggia.
Ma so leggere? Leggo libri? Strano, non vado a scuola, non dovrei saper leggere.
I soliti discorsi, le solite recriminazioni mascherate a battute di pessimo gusto.
La pena,la compassione che suscito nei miei genitori.
Il cibo mangiato che vorrei vomitare insieme alla mia anima stanca e torturata.

Questo compleanno è finito qui,spero.

Annunci

13 pensieri su “18 anni in DIRETTA

      1. Hai ragione, preferisco sbagliare di testa mia e non condizionata dagli altri,nessuno merita di comandare neanche il più infimo dettaglio della mia vita.

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...