Stanotte ti ho sognato,
Come tutte le notti,come tutte le mattine,come sempre da quando non ci sei.
Non posso neanche chiudere gli occhi che ti vedo,nitido ricordo stampato nella mia memoria.
Dio,quanto vorrei ucciderti in questo momento.
Se fossi tra le mie mani,non sai che ti farei. Ti tirerei uno schiaffo,ti bacierei,ti abbraccierei,ti stringerei a me chiedendoti di non andartene mai più.
Ma questo mai accadrà perchè è il passato.
Il mio passato,non il tuo,a te non spetta più niente. Nemmeno il ricordo di quando siamo stati felici meriti.
I giorni sono finiti. I giorni di me e te.
Eppure continuo a sognarti ad occhi aperti,immaginando che un giorno potrò trovare qualcuno un pò simile a te,o che un giorno tu ti convertirai.
Può una persona vuota e fredda convertirsi al mondo dei sentimenti? Non credo proprio,perciò aspetto…ma non te ormai.
Eppure ti vorrei cosi tanto,almeno per darti uno dei tanti baci non dati,per poter provare con certezza che ci odiamo. Che ti odio.



Sento la tua mancanza. Da morire.
Amore mio,mi vergogno io stessa a chiamarti cosi,ma mi si scioglie il cuore se penso a te e all’amore infinito che provo nei tuoi confronti.
Tu mi hai staccato una gamba,la stessa che mi avevi ridato entrando a far parte della mia vita.
Ma non ti preoccupare,so vivere molto bene zoppa,anche se forse te lo sai fare meglio,d’altronde sei un criceto zopparello.
Mi hanno abbandonata tante persone care,Francesco,tu non sei di certo ne la prima ne l’ultima purtroppo,e non pensare di avermi minimamente pugnalata andandotene.
Non mi fotte più un cazzo che tu sei vivo mentre Franky no,un abbandono è un fottuto abbandono e per me sei morto anche tu.

image

Sono fottutamente combattuta tra l’odiarti e l’amarti.
Un pò mi sento uno schifo senza di te,sento la tua mancanza.
Un pò mi sento molto meglio,più forte e sicura di me senza dovermi sottomettere a te.
Non siamo fatti l’una per l’altro. Io non ho il carattere che tu vorresti avesse la tua ragazza.
Io non mi sottometto alle tue regole,io non piango se minacci di andartene.
Io ti mando a fanculo e mi ribello. Perchè è la mia natura,io sono fatta cosi.
Eppure ti avrei dato tutto l’amore di questo mondo se solo tu me ne avessi dato l’opportunità,il tempo.
Mi sarei strappata via ogni cosa tu desiderassi di me perchè ti amavo un casino.

Adesso potrei dire che le cose sono cambiate. Che non mi farebbe ne caldo ne freddo neanche venire a sapere che sei morto.
Potrei dirti che verrei a trovarti sulla tua tomba senza versare una lacrima,impassibile come sono diventata.
Ma sarebbero un mucchio di cazzate,lo sai benissimo anche tu che mi rideresti in faccia se te le dicessi.
Non mi credi mai,per te non ho mai avuto un minimo di credibilità.
Tappa,mi chiamavi,alla faccia tua un giorno mi farò allungare le ossa e ti supererò in altezza. Cosi poi vediamo chi comanda chi.
Piccolo,pidocchioso criceto,ti staccherei pulce per pulce a mano anche adesso che ti odio.
Ma vabbè,non è che ti odio. E che è tutto un casino peggio di prima adesso.
Al dice che ti odio e anche parecchio,ma secondo me cerca semplicemente di farmi rassegnare riguardo a te.
Ma come può una donna innamorata rassegnarsi?
Mi ero ripromessa che solo per una ragione al mondo mi sarei rassegnata a te,e guarda caso proprio quella cosa è successa. Vedi che sfiga che ho.
Nonostante tutto sono d’accordo con la psichiatra che mi ha detto che siamo entrambi vivi,che le cose possono sempre cambiare in futuro e aggiustarsi.
Questo è vero,nessuno può sapere cosa accadrà in futuro se non il futuro stesso.
Non mi va di aspettare,vorrei saperlo adesso ma visto che non posso cambio strada.

I giorni sono finiti. I giorni di me e di te sono stati calciati via nel fondo della mia memoria.
Eppure ti sogno ogni giorno,sogno del tuo sorriso dolce tutto da coccolare,sogno della tua voce che è una fitta al petto.
Mi hai scalfita,lo ammetto,ma solo perchè sei un fottuto combattente.
Non mi hai uccisa,nessuno può farlo.
Sappi che se un giorno tornerai Valentina sarà sopravvissuta senza di te,perchè io da sola ce la faccio sempre e comunque.
Non ho bisogno di te. Non l’hai mai capito.
Però ti voglio,il discorso è diverso.
Non ho bisogno di te ma ti voglio da morire.
Come potrei non volerti se ti amo?

7 Settembre 2016

Annunci

5 pensieri su “Days Are Forgotten

  1. Ciao Nanerottola.
    Immagino che tu ti senta molto confusa e indecisa.
    Mi spiace se ti ho fatto del male nanerottola, ho fatto degli errori per colpa mia, in alcuni casi sono anche stato influenzato dai miei problemi.
    Tu devi abituarti a non essere troppo dipendente da me, per un motivo o per un altro io non ci saró sempre, e se sei troppo dipendente da me e poi io non riesco a reggermi in piedi tu cadi con me. Lo stesso vale per me.
    Lo so che la solitudine é brutto, peró dobbiamo imparare a saperci gestire da soli.
    Anche io in questi giorni sto molto male da solo soprattutto di notte e stai sicura che sentire la tua voce mi avrebbe fatto bene.
    Io non posso avere una ragazza nanerottola per molti motivi, ho la testa molto malata e difficilmente riusciró a mettere apposto la mia vita.
    Io non ho tanto presente e nemmeno tanto futuro.
    Possiamo vivere ancora momenti felici, ma dobbiamo tenere conto di tutte le sofferenze che ci saranno, perché ci saranno anche quelle e alcune saranno grandi..
    Dobbiamo tener conto di cosa comporterá tornare a sentirci.
    Mi manchi e ti voglio bene, vorrei anche io essere felice con te, la cosa che mi importa di piú é la tua tranquillitá, quindi decidi cosa é meglio per te e cosa ti fa piú bene.
    Ti voglio bene.

    Con Affetto…
    Il Crostaceo delle nevi…

    Liked by 2 people

  2. credo che se una persona vuole sentirti e/o stare con te, lo fa e basta. il resto sono giustificazioni e cazzate. anche io avevo un amico(credevo lo fosse) che amavo. e visto che secondo lui, non poteva darmi quello che volevo, è sparito. non sopporto quando gli altri pensano di sapere cosa sia meglio per me. se vuoi sentirmi, mi senti. il resto, per me, lo gestisco io. in caso contrario è solo l’ ennesima via di fuga presa al volo. (preferirei sentirmi dire “non mi importa abbastanza di te perchè cambi qualcosa nella mia vita se ci sei o meno”).
    ma è solo un’opinione.

    Liked by 1 persona

    1. Per me la situazione è diversa,anzi per noi.
      Siamo due persone malate,ed è vero se lui o io diciamo all’altro che non possiamo dargli ciò che vuole.
      Anche a me da fastidio quando le persone credono di sapere cosa è meglio per me,ma se c’è una persona che lo sa quella persona è Francesco, perche lui lo sa ed io devo solo rassegnarmi e ascoltarlo.
      Per voi che siete normali ammetto che una persona che sparisce così,è vero,non ci tiene abbastanza a te.
      Ma questa è l’opinione di una povera pazza..

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...