Chi racconterebbe mai la sua storia ben consapevole che non ha un lieto fine?
Io no,non lo farei. Eppure lo faccio. Ma è diverso.
Chi vorrebbe mai dover scrivere alla fine delle sue vicende “Ma non ho ancora risolto i miei problemi,sono ancora un casino vivente” (?)
Io non vorrei,non lo farei mai.

image

Per questo non scrivo,per questo vorrei chiudere i conti con tutti.
Perchè mi sono stancata di raccontare di una storia che non ha un lieto fine,mi fanno schifo le storie tristi per questo evito sempre di leggerle e se mi capita un finale dove il protagonista muore lancio il libro dalla finestra.
Leggere la triste storia della mia vita mi rende patetica,non quanto patetica sono mentre scrivo,è ovvio.
Perciò basta. Dico basta a tutto e a tutti; sono sempre cosi,ho la mania del lieto fine.
Quando ho iniziato a scrivere sul blog credevo di essere ad un lieto fine,ma poi è ricominciato l’Inferno.
Perciò adesso sono stanca di compatirmi e piangermi addosso qui,adesso tornerò alle mie origini.
Scriverò solo quando ci sarà un lieto fine di cui parlare.
Per ora non c’è nulla di cui parlare.
Mi hanno prospettato che il lieto fine non esiste per me e se non me lo vado a prendere da sola con i denti e le unghie non vedrò proprio un corno.
Fottuta vita. Fottuta testaccia che mi ritrovo.
Sono malata,lo sapevate?
Voglio scrivere da persona sana,che schifo sta roba.
Ci voglio mettere un punto qui.

Scritto il 23 Ottobre 2016

Annunci

Un pensiero su “Ventimila leghe sotto i mari

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...