I 5 Linguaggi dell’Amore

Buonsalve a tutti,

Oggi sono qui per parlarvi d’amore!

Credo che chi mi segue da un po’ e mi conosce sa quanto sia parte integrante della mia vita questo sentimento.
Forse l’unico che sono capace di provare,e di controllare fino ad un certo punto.
Bugia,chi voglio prendere in giro,io non so controllare proprio niente,meno che mai l’amore xD
Comunque,fatto sta che io metto Amore ovunque.
In ciò che scrivo. In ciò che faccio,se lo faccio.
In ciò che dico,in ciò che esprimo alla persona che amo o amavo.
Penso che l’Amore sia quel sentimento universale che quando è entrato a far parte della mia vita mi ha accesa,mi ha fatto iniziare a vivere davvero,prima non ero altro che me stessa a metà.
Poi,sono diventata io,completa.
Sono stata spezzata,piegata,ed estirpata dell’amore che avevo dentro.
Ma nonostante tutto sono ancora qui,dai.
Niente di tragico.
Certo,andate a chiederlo alla Valentina dell’estate/autunno 2016,vi guarderà con un occhio tremolante dalla rabbia e l’altro spalancato dall’incredulità.
Insomma,a lei è meglio non dirlo questo,ma la me stessa di oggi trova non troppo tragico tutto ciò che le è successo riguardo alla questione Amore.
Nonostante sia importante.
Sempre. E per sempre,fondamentale.

Potrei scrivere un libro intitolato ”Quello che so sull’amore”,giusto per raccontare ciò che so,niente di pretenzioso.
Ma perché cazzo devo sempre citare titoli di film che non ho nemmeno visto ma che mi ha citato mia sorella?
Il massimo del disagio e umiliazione; sono io.
Allo stesso tempo però,sono troppo giovane e inesperta per poter scrivere qualcosa tipo ”Manuale d’amore”,ma ragazzi,credo nessuno possa scrivere una cosa del genere.
Neanche se ha avuto 14 mariti e abbia vissuto 135 anni.
L’Amore è infinito e non ha confini ne geografici,ne di limiti,ne di spazio…è semplicemente infinito.
Insomma,abbiamo capito che qualcosa la so sull’amore,cose è ovvio che sia tratta dall’esperienza personale,e dai libri che ho letto nei quali si raccontava qualche morbosa vicenda sentimentale.
Per il resto,sono una pivella,come tutti quanti noi.

Ma vogliamo andare al sodo?
Okay,si,ci arrivo.

Qualche giorno fa mi ritrovavo a vedere un video della mia carissima youtuber ShantiLives ,che parlava appunto di ciò che vi sto per introdurre.
I cinque linguaggi dell’amore.
I cinque modi di amare.

Questo video e il conseguente test che ho fatto sul sito indicato da Shanti (potete fare qui il suddetto test) mi hanno portata a riflettere sull’argomento.
E dove rifletto meglio io se non sul mio caro blog?
Ecco,avete capito bene.
Ci siamo.

Punteggio 5lovelanguages.png

 

Questo è il mio risultato.
Ovviamente quando l’ho visto ho sorriso.
Ho annuito a me stessa e mi son detta «È vero,è proprio cosi!» «Sono proprio cosi io!».

 

 

 

 


Ci sono cinque linguaggi dell’amore.
Come ha fatto Shanti,ve li tradurrò anche io in italiano,per rendere più semplice la cosa.

 

▸ 1. Le parole qualificanti
Quel linguaggio dell’amore che è un vero e proprio linguaggio.
Fatto di parole,parole che cantano all’anima più di qualsiasi altra cosa.
Credo che come è per me,anche per voi cari amici blogger,questo sia uno dei più accentuati nella vostra personalità,altrimenti non sareste qui a scrivere su WordPress (e non nascondetevi perché quasi su tutti i blog di voi altri ho letto almeno una parola riguardo all’Ammore).
Io in questo Linguaggio dell’amore ho ricevuto come risultato 9 punti.

 

▸ 2. I momenti di qualità
Questo invece è il linguaggio dell’amore di chi richiede attenzione e una qualità alta del tempo passato con le persone che ama.
Il tipico tratto di personalità della fidanzata che se vi vede col cellulare in mano mentre le parlate lo prende e lo lancia per aria nella stanza.
Ragazzi,non disperate,imparate il suo linguaggio dell’amore. Attenzione.
Io in questo Linguaggio dell’amore ho ricevuto come risultato 8 punti.

 

▸ 3. Contatto fisico
Questo è il linguaggio dell’amore dei coccoloni!
Coloro per cui un abbraccio o una sola carezza vale più di cento anelli di diamanti.
Io devo ammettere di avere un debole per questo tratto di personalità,sono una grande coccolona,e adoro coccolare gli altri,anche chi non ama farsi coccolare.
Io in questo Linguaggio dell’amore ho ricevuto come risultato 7 punti.

 

▸ 4. Aiuto pratico
Questo è il linguaggio dell’amore di chi apprezza essere aiutato in un momento di difficoltà,o anche in un giorno qualsiasi.
Per queste persone anche il solo gesto di gettare la spazzatura al proprio posto è inteso come interesse e amore nei propri confronti.
Devo dire che anche qui sono un topo che balla,anche quando i gatti ci sono!
Come si dice,gli amici si vedono nel momento del bisogno,e cosi anche gli amori!
Io in questo Linguaggio dell’amore ho ricevuto come risultato 6 punti.

 

▸ 5. Doni
Questo,infine,è il linguaggio dell’amore di quelle persone che si sentono amate tramite i regali.
Non per forza materiali,anche una semplice piccola cosa fatta a mano (tipo na torta?) e via dicendo.
Io in questo Linguaggio dell’amore ho ricevuto come risultato 0 punti.

 

Bene,questi sono i Linguaggi dell’amore!
Come avrete visto,li ho messi in ordine di importanza per me.
Non solo tramite i punteggi che ho ricevuto,ma anche il mio cuore ha approvato tale ordine di decrescenza.
Io e i regali? Che posso dire?
Mi si può regalare il mondo intero,Alex Turner in persona,il giubbotto che mi serviva o trecento euro,ma per me vale meno di zero.
La mia reazione è davvero di felicità non provvisoria ma costretta.
Non sono una persona ingrata. Sono solo cosi,i regali mi fanno schifo.
E purtroppo,quasi tutte le persone che amo mi prendono a regali.
E il pupazzo,e il giubbotto,e i soldi,e la scrivania,e la cena fuori…e che palle.
Preferirei di gran lunga passare tre ore a morire di fame ma abbracciata a te,piuttosto che essere portata a cena fuori.
Si,mangio. Mi piace mangiare. Ma non mi è necessario se sono con te,non più di una volta al giorno.
Poi fuori casa! Apriti cielo! Persone e persone che mi fanno venire voglia di nascondermi sotto al tavolo e piangere a dirotto.
Preferisco stare a casa.
Ma pure sotto un ponte,se la casa non c’è,purché abbracciati.

Per me conta più di tutto lo sguardo.
Amo guardare le persone a cui voglio bene.
Anche se a loro non piace essere fissate.
Sorrido dei loro «Perché mi guardi?» e continuo a fissarli nel fondo delle orbite.
Dopo lo sguardo sono una fan scatenata degli abbracci.
Abbraccio super mega infinito! Grande quanto una casa!
Quanto la galassia intera!!!
Sono riuscita a sentire il calore di un abbraccio vero anche a millecinquecentotrentacinque chilometri di distanza.
A casa mia tranne mio padre non viene mai nessuno ad abbracciarmi,le donne di casa non sono fatte per il contatto fisico,ma io le stritolo sempre.
Un giorno spezzerò una costola a quella povera donna che è la mia mammina bella.
E quante volte strapazzo d’abbracci e baci mia nipote?
Tre anni e ribatte picchiandomi. Non importa,io l’adoro.
Poi il resto del contatto fisico,credo che diventi più superfluo per me,forse per questo non ho avuto il massimo punteggio.
Ma sugli abbracci e gli sguardi avrei dovuto prendere 100 come punteggio!

Le parole? Ne ho scritte a milioni,e non scherzo.
D’amore,si,d’amore.
Non so se sono una grande poetessa nelle lettere d’amore che ho scritto,che scrivo e che scriverò,ma ci provo sempre.
Perché per me le parole valgono molto più del resto.
Se mi dici che mi vuoi bene,per me vale tanto,ma davvero tanto.
Ma le parole hanno il loro peso.
Se mi chiama «Amò» una persona che so chiamare «Amò» tutti,capirò che non è una parola importante dedicata a me perché a me vuole più bene che ad altri.
Le parole hanno il loro peso.
Perciò,se come me,siete persone che comunicano il loro amore a parole,state principalmente attenti a come comunica l’altra persona a parole.
Non date lo stesso peso alla stessa parola detta da persone diverse.
Oh,io lo so. Quando me lo dice lui «Ti voglio bene» cosi in mezzo ad un vuoto di parole non dette,sorrido e so che è il massimo che il mio cuore può ricevere per essere sereno e tranquillo.
Ma conosco anche benissimo quanto peso da lui a quelle parole.
Quando le dice ad altri,e quando le dice a me.
E per lui,dirle a me,vale molto.
Quanto voglio io.

Sulla qualità del tempo posso dire che io sono una persona abbastanza egocentrica,perciò mentre parlo odio essere interrotta,non ascoltata o presa in giro.
Sto facendo una guerra contro il telefono di mia sorella,perché vorrei mi guardasse negli occhi quando le parlo.
Ma quando il telefono non c’è torna a galla la sua personalità logorroica,e allora scappi chi può,siamo una peggio dell’altra!
Ci sovrastiamo a vicenda,e chi ascolta chi?
Ci sfoghiamo con noi stesse alla fine,perché io sono lei e lei è me.

Infine,sull’aiuto pratico che posso dire?
Ripetere che ”I veri amici si vedono nel momento del bisogno”?
Beh,cosi è. Amici e amori,appunto.
Io non sono tanto il tipo che se mi vai a fare la spesa ti adora.
Ma se mi aiuti a ricopiare gli appunti di storia ti amo alla follia,perché mi stanco a scrivere.
Se mi lavi i vestiti,come fa mia madre con me da diciannove anni a questa parte,mi inginocchio ai tuoi piedi.
Ma più di tutto,e solo per questa piccola cosa avrei meritato di avere 10.000 in questo punteggio…
…quando qualcuno mi aiuta moralmente quando sono a terra,diventa per me una persona importantissima.
Non è facile aiutarmi,mi autoflaggello facilmente e sputo via i consigli migliori.
Ma qualcuno è riuscito a entrare dentro questa corazza i questi anni,e allora è entrato direttamente nel centro del mio cuore.
Se ho tentato il suicidio,sono per terra a piangere,e tu mi prendi per mano e mi porti in ospedale,allora tu sei il mio unico vero grande Amore.
Mio padre.

 

 

E in voi,quali Linguaggi dell’amore prevalgono?
Vi siete mai trovati in contrasto con il Linguaggio che usa una persona che amate?

22 risposte a "I 5 Linguaggi dell’Amore"

  1. Adoro Shanti eheh😻 comunque tra questi linguaggi dell’amore, credo che in me prevalgano quello dell’aiuto pratico e del contatto fisico. E il pezzettino che hai dedicato ai tuoi genitori è più e meno così: djenekwoswnnso😻❤

    Piace a 1 persona

      1. No, da giovedì a mercoledì sto a casa per le vacanze di Pasqua!😎 comunque sì, ho visto molti dei suoi video riguardanti anche sessualità e altre cose giudicate forse un po’ strambe, ma che invece io trovo molto utili ed interessanti😛

        Piace a 1 persona

  2. Post dolcissimo, profondo, sincero: quanto si può amare una persona? Quanto amore riusciamo a dare? Ma soprattutto riusciamo a dimostrarlo? Con coloro a cui teniamo davvero ci mettiamo l’anima per riuscirci, ma non sempre ce la facciamo. È il destino di chi vuol bene quello di avere, in fondo al cuore, dei rimpianti.

    Piace a 1 persona

    1. Penso che bisogna farsi un esame e capire quale linguaggio dell’amore ci è affine e poi esaminare quelli altrui.
      Con mia sorella che odia essere abbracciata di certo non funziona se la vado ad abbracciare, la infastidisco e basta. Mentre se le scrivo qualcosa o le faccio un regalo vedo che le arriva il mio affetto.
      È così,bisogna interpretare i linguaggi altrui!

      Piace a 2 people

      1. In questo credo di essere insufficiente: non sempre riesco a capire ciò che l’altra persona si aspetta da me. Faccio, magari, tante cose, mi muovo, mi agito, ma non indovino subito. Poi magari capisco quando è troppo tardi. Del resto sono io ad aver bisogno di chi sa qualcosa di psicologia.

        Piace a 1 persona

  3. Devi sapere che leggo le tue mail per virtù dello spirito santo. Vengono sotterrate dalle mille di pubblicità inutili che mi arrivano. In ogni caso per me va benissimo, accetto la collaborazione è un piacere, sempre se sia ancora valida ovvio. Inviato dal mio dispositivo mobile Huawei

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...