Confusianesimo

Ho annotato questo titolo molti mesi fa.

 

 

Avevo ascoltato la canzone omonima di Caparezza e mi ero detta che avrei colto la palla al balzo per parlare sul blog della mia ‘’spiritualità’’,che all’epoca era Inesistente.

Adesso esiste.
E ho più voglia di scriverne quindi.

Fin da piccola non ho mai creduto in Dio,un pò perchè il dover credere in qualcosa che non vedevo mi dava fastidio,un pò perchè mia sorella mi costrinse a prendere la comunione e quindi in generale la religione mi apparve sempre come una costrizione sociale orribile.
Ho una sorella abbastanza credente. Mio padre anche.
Mia madre non sa nemmeno chi è Gesù.
L’altra mia sorella è atea convinta da sempre.
Io?
Io sono sempre stata un punto di domanda su questo argomento.

A volte mi dicevo che avrei preso la cresima per far da madrina al battesimo di mia nipote.
Poi ripensavo a come mi avevano trattato in Chiesa l’ultima volta e cambiavo idea.
No,no,e che è là,non ci vado volontariamente.

Ho iniziato a farmi domande su questa parte della mia vita che per troppo tempo avevo tenuto nella polvere del disinteresse quando è iniziata la mia nuova vita.
Quindi a Maggio dello scorso anno.
Ho trovato alcune risposte in questo anno,molto particolari e completamente soggettive.
Ma una cosa importante l’ho capita.
Per me,per me,Dio esiste.

Sapete quando me ne sono convinta davvero?
Quando mi si è accesa la lampadina e una luce dal cielo mi ha mostrato la verità?

Era una delle tante sedute dalla psicologa,parlavamo della mia fissazione di non essere stata voluta,di essere un errore nella mia famiglia.
Una,l’unica che mia madre non aveva abortito,un caso ero davvero,e forse avevano sbagliato a non abortire proprio quella volta.
Poi la psicologa mi offrì una nuova visuale della situazione.
Io non esisto perchè l’hanno voluto i miei genitori.
Io esisto. Loro hanno fatto i loro errori,le loro vite hanno vissuto,ma io sono una cosa apparte.
Una volta dopo essere stata partorita,il cordone è stato tagliato e sono diventata sola e indipendente.
E allora perchè esisto?
Perchè l’ha voluto Dio. Lui mi ha messo su questa Terra,anche se non sono perfetta ne la migliore delle figlie,è stato lui a volermi vedere qui.
Probabilmente ha anche un progetto per me.
Ma è lui,lui che mi ha creata,e mi ha voluta.
Non quelli là e le loro porcherie.
Io non vengo da una porcheria.
Io sono nata dalle mani divine del Creatore di questo mondo.

 

 

Non voglio stare qui ad asfissiarvi con le mie nascenti credenze religiose.
Sono cose personali,che credo per ora sia superfluo condividere perchè non è giusto confondere le idee anche delle altre persone.

Ma da oggi in poi,sapete anche questo.
Ho una spiritualità,anche io.

E se leggerete qualche citazione dalla Bibbia su questo blog,non spaventatevi.
La sto studiando,e sto scoprendo tante cose che avrei voluto aver saputo prima.
Da sempre.

Ma sarà per sempre.

Annunci

14 risposte a "Confusianesimo"

  1. Siamo persone con personalità diverse, con pensieri diversi, sentimenti e percezioni nostre e diverse e quello che hanno fatto i nostri genitori, quello che hanno scelto non dipende da noi, da quello che siamo noi, dal fatto che siamo venuti al mondo per loro mano.

    Piace a 1 persona

  2. Wow!
    Che dirti? Io che credo.
    Con convinzione.
    Con semplicità.
    Con costanza.
    Che testimonio la mia fede. Finalmente, da qualche anno, senza vergogna.
    Con la croce al collo.
    Con il catechismo. Prima ai piccoli, ora agli adolescenti.
    Con il mio ottimismo.
    Sono tanto felice.
    Perché Dio è felice.
    Lui vede .
    Lui sente.
    Lui ti cammina a fianco.
    Lui, che un giorno, ci attenderà a braccia aperte.
    La Bibbia è Luce.
    È testimonianza.
    È rivelazione.
    A breve ti invio il materiale. Scusa Vale, non mi son dimenticata. Sto facendo un sacco di reperibilità. Entro sabato ti invio email.
    Ti abbraccio.
    Dio ti benedica❤️❤️❤️

    Piace a 1 persona

    1. Cara,non avere fretta.
      Ti ho avvisato molto prima proprio perché tu avessi tutto il tempo di organizzarti.
      Sono certa che il vostro contributo ci sarà molto caro ❤ ❤ ❤
      Dio è felice di vedere il nostro impegno per noi stesse ma soprattutto per gli altri ❤

      Mi piace

  3. Dio è amore. E noi siamo il puzzle divino. Tutto ci sembra anormale e spezzato. Ma alla fine brilleremo.
    E tu sei una catarsi dell’io. Anche se siamo nel caos, ci basterà vivere.

    Piace a 1 persona

    1. Grazie tante caro!
      Penso lo stesso anche io,se una persona è serena credendo tipo negli alieni,basta che sia felice lei,non mi sento dato che sono un essere umano come un altro, di dire e giudicare.
      Io poi ci credi negli alieni,sarebbe troppo impossibile che non ci siano altre forme di vita oltre a noi nell’Universo.
      Tralasciamo il fatto che va in contrasto con questo e quello,io e tutti dobbiamo credere in ciò che vogliamo.

      Piace a 1 persona

      1. Infatti, concordo. Il limite della tolleranza per me è semplice: se qualcuno viene a dirmi che, dato che lui crede negli alieni o in altro, anche io devo crederci, altrimenti sarò chiamato eretico e messo ai margini della società, allora non merita in alcun modo tolleranza o rispetto, perché non ne sta mostrando nei miei confronti.

        Tuttavia, da quel poco che ho letto del tuo blog, posso dire che questo non è certo il tuo caso.

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...