#RebloggingMyself:Halloween

Quest’anno dato che ho creato questa geniale Rubrica,vi ripropongo l’articolo che ho scritto l’anno scorso per Halloween,la mia Festa preferita che non posso ignorare.

 

 

In questo articolo troverete tutte le mie sacre tradizioni hallowiniane ⇓

 

Buon Halloween a tutti,a chi lo festeggia e a chi non lo festeggia!

 

A Ᵽłαȼε føя Mч Ħεαd

Bando alle ciance,ciance alle bande,più tardi vi racconterò l’altro motivo per cui amo Halloween (lo narrerò in un altro articolo perché è una lunghissima storia) ora voglio far sapere al mondo intero come la Tappetta Super Special (modello 1998′) passa la giornata di Halloween.

View original post 976 altre parole

Ultime settimane attraverso immagini

Gli ultimi tempi li ho solo osservati.

Continua a leggere “Ultime settimane attraverso immagini”

Second Heartbeat

Cazzo,non mi ritrovavo a scrivere sullo sfondo rosso tipo da secoli.
So esattamente l’ultima volta che l’ho usato per scrivere una cosa che poi è finita sul blog.
Sono passati più di due anni e tante vite dentro di me da quel momento.
Ora sono un’altra persona,ma sono sempre io infondo.
Altrimenti non mi troverei qui a parlare dinuovo di questo argomento.

Continua a leggere “Second Heartbeat”

Disfatta numero Inidentificabile☍

Il disfacimento.
La disfatta.
Quale sta meglio?
Seanza alcun dubbio la seconda.
Siamo all’ora della disfatta.
L’ennesima e impossibile da numerare.
(Ricordi se è la centesima o la millequattrocentocinquantesima?)

È crollato tutto quel precario presente che mi ero creata cercando di costruirmi un futuro.

Sono al quinto antidepressivo in meno di due anni.
L’ennesimo aumento di ansiolitici.
Prendo cosi tanti farmaci che avoglia che sembro n’ottantenne.
Farmaci in aumento costante

Non guarirò mai.
Perchè non c’è nulla da guarire.
Io questa sono. Sono cosi.
L’antidepre col nome americaneggiante non produrrà dopamina sufficiente nemmeno per rendermi apparentemente felice per un mese o due,se siamo fortunati.
Secondo la mia umile opinione il dottore dovrebbe pensare a darmi la pensione,cosi mi godo quel poco che mi resta,invece che tentare ancora di curarmi.

E la psicologa ormai non la vedo da mesi.
Inutile nasconderlo.
Sto sbagliando.
E non so nemmeno perchè lo faccio,ovvero non lo faccio.
Sento che la mia volontà se ne sta andando.
Ciao ciao…bye bye…

Sottrazione

Non mi sarei mai aspettata di reagire a quel modo.

Nel mio immaginario se mai avessi un giorno subito una cosa di questo genere avrei reagito piangendo e disperandomi come una bambina di due anni.

Non che la mia reazione non sia stata infantile,sia chiario,avrei potuto reagire molto più compostamente ma non sono il tipo e credo che il carattere rabbioso e vendicativo che mi hanno dato in dotazione non si potrà mai cambiare.

Nel secondo peggior momento psicologico della mia vita ho provato anche questa snsazione sgradevole che si prova quando si viene derubati.

Non ci voleva proprio,minaccio di mandare a fuoco il mondo intero da giorni🔥!

Continua a leggere “Sottrazione”