I Bet You Look Good On The Dancefloor

D’accordo,d’accordo Turner.

Mi vedrai sulla pista.

Tranquillo.

Sto arrivando.

In queste settimane sono rincoglionita.

Ho ripreso/iniziato a fare settecento cose tutte insieme.

Ho deciso di riprendere a studiare,di tentare almeno di farlo l’esame a Maggio,come cazzo vada vada.

Tutti hanno iniziato ad aiutarmi con gli strumenti che possiedono.

Mia sorella con il Codice Civile interattivo,grazie al quale sto riassumendo il programma di Diritto.

S. con La Divina Commedia,Dante e L’Inferno,mi ha aiutata tantissimo.

Io adoro quella ragazza per la sua capacità di spiegarmi le cose in modo che anche la mia mente contorta le capisca.

L’altra mia sorella mi ha promesso che mi aiuterà in Filosofia,lei che aveva nove in questa materia.

Mentre io ancora non ho un voto perchè non l’ho mai studiata.

Mio padre mi segue in Economia.

E poi è apparsa questa nuova figura al CIM,l’Educatrice.

Che ha provato ad aiutarmi in matematica,ma per ora i risultati sono scarsi ma forse ho un altra possibilità con l’autista del centro diurno che mi ha detto di essere molto bravo.

Mentre finivo l’Inferno sentendomi incoraggiata a potercela fare a superare quest’esame,si è presentata una nuova opportunità.

L’Eudcatrice quando ci siamo viste per studiare la prima volta mi ha informata di questo corso per OOS che sta per iniziare in città.

Bisogna fare una domanda di iscrizione (posso farla anche io con la terza media,cosi dicono) e partecipare ad un test scritto e poi un colloquio orale.

Se li supero posso iniziare a frequentare il corso di 1000 ore,divise tra studio e tirocinio.

Questo corso dovrebbe (cosi mi hanno detto) essere anche retribuito dalla Regione.

Quindi alla fine,dopo un annetto credo,mi ritroverei con una qualifica per lavorare,dei soldi e un futuro meno nero.

Non so che fine farò nella mia vita,ma ho deciso che proverò a partecipare a questi test,e vediamo se mi prendono.

Mi spaventa l’idea che se mi prendessero non potrei più andare al centro diurno,in questo momento di sbalzi d’umore non so quanto mi aiuterebbe lasciare il centro.

Ho bisogno di loro.

Non so che fine farò,boh,sto facendo tutto quello che posso ora.

Nel frattempo continuo a studiare,quel che deve accadere accadrà.

E poi qualche settimana fa lo psicologo del centro ci ha informati di un Premio Letterario che si tiene nella nostra città.

Si può partecipare fino a Marzo.

Io parteciperò.

Anche se ancora non so cosa proporre,il mio problema più grande

in questo momento è mio padre.

Per quanto sia buono e generoso non mi darà mai dieci euro da spendere per questa cazzata,perchè lui non può capire quanto sia importante per me.

Infatti nemmeno gliene ho parlato.

Ne parlerò direttamente al dottore,e gli chiederò di convincerlo lui a mio padre.

Tra le sezioni Narrativa e Poesia ho deciso che parteciperò nella Narrativa.

Mi sento più sicura,più me stessa.

Voglio portare qualcosa di semplice ma speciale.

E poi voglio anche sperare di vincere uno dei primi tre posti perchè si vincono un pò di soldi.

Ovviamente io già immagino cosa ci farò con quei soldi,ma è una cosa da dover tenere super segreta qui sul blog per ora.

E lo stesso vale per i soldi che eventualmente mi darebbero al corso.

So già come li userei.

In pratica sono in disperata ricerca di soldi ultimamente,non perchè sia più povera del solito.

Ma perchè sono nella disperata missione di aggiustare le cose che sono storte nella mia vita.

E una tra tutte,necessita di denaro per esere compiuta.

Hai capito,Turner?

Sono salita sulla pista da ballo.

Pensa che giove andrò anche in pizzeria con tutto il centro diurno,per festeggiare i soldi che abbiamo guadagnato al mercatino di Natale.

Beh,caro Turner,tutti gli orecchini venduti ad 8 euro sono stati fatti da queste manine,quindi merito di andare.

Anche se avrò l’umore sotto le scarpe,merito comunque di andare.

Minchia,quante risate e pianti ci faremo.

Io ho già deciso,voglio stare a capo tavola,e accanto a me voglio i miei fedeli destrieri,S e il Punk.

Se mi rubano il posto a capo tavola li uccido 😂

E pensa,mio carissimo Turner,che andrò anche alla festa di Carnevale che faranno al centro.

Tralasciando che mi ci stanno costringendo.

Da quando ho deciso il mio fantastico travestimento mi sento più propensa a volerci andare e rovinare la festa a tutti.

Sarò V.

Sarò io,V for Vendetta.

E nella parte della terrorista/giustiziera porterò scompiglio alla loro festicciola.

Infondo come dicevamo col Punk,A Carnevale ogni scherzo vale.

Ho un progetto epico e distruttivo in mente,ma cercherò di contenermi in questa mia rivincita contro il Carnevale.

Prometto.

E adesso,siamo pronti?

C’è un altro interminabile ballo da affrontare.

Voglio essere accompagnata da Alex questa volta però.

Vieni caro,vieni 😎

Annunci

13 risposte a "I Bet You Look Good On The Dancefloor"

      1. Il concorso è riservato a voi o è aperto a tutti?
        Il regolamento consente anche la vostra partecipazione?
        Lo chiedo perché, in teoria, potreste sembrare agevolati rispetto agli altri concorrenti (avendo un legame diretto con l’ente che finanzia l’evento).

        Piace a 1 persona

    1. Penso che almeno la maschera si trova.
      Poi il mantello…… E il vestirsi comunque di nero già lo faccio.
      Dobbiamo vedere se non mi passa la voglia,ho l’umore ballerino.
      Già rispetto a queste cose che ho scritto ieri mi viene da vomitare per quanto sono demente e cretina 😂😁😯

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...