30 Giugno 2019 e oltre…

Questo è stato un compleanno diverso.
Ma ogni anno questo fottuto giorno è diverso.
Aspetto il giorno in cui il 30 Giugno sarà come lo voglio io.
Ma io come lo voglio il giorno del mio compleanno?
Non lo so.
Quando accadrà,lo saprò.

Ieri ho avuto tanto amore,dolci e regali.
Sono stata palesemente più contenta dell’amore.
Ho avuto affetto dalle seguenti persone;
La mia mamma,che è sempre la prima a farmi gli auguri
Il mio papà,che m ha sorpresa riempendo tutte le persone a cui voglio bene di dolci
Mario,che esiste ancora
La mamma di Mario,che mi ha fatta rimanere incredula dimostrandomi quanto ci tiene a me,cosa che non potevo neanche lontanamente immaginare
Le mie sorelle,che nonostante tutto non mi dimenticano mai
Mio cognato,che nonostante la confusione,ci tiene sempre a me
Mia nipote,che nonostante le mazzate so che mi vuole bene
I miei pochi amici,che sono si pochi ma buoni.
Insomma,tanto affetto,tanto che non ricevevo da tanto tempo.

Ho ricevuto una torta verde,al cioccolato,persino con la scritta “Auguri 21“.
Non mi facevano una torta,poi figurati con la scritta,da moltissimi anni,almeno da quando avevo otto anni non ricordo una torta simile.
Mio padre ha fatto anche delle cassatine per Mario e la sua famiglia.
Sono contenta di tutto questo affetto che si sta creando e spargendo tra le nostre famiglie,tra di noi.
Non sono mai stata in una situazione cosi,protetta da una cappa di affetto proveniente da ogni dove.
Ho paura che questa bella cosa si distrugga come un castello di sabbia…ma sono anche molto contenta e intenerita da tutto ciò.
Vorrei durasse,per sempre.

Ho ricevuto regali,di quelli pensati,di quelli che mi piacciono perchè chi me li ha fatti mi conosce bene.
Mia sorella mi ha preso un libro della Yoshimoto che ancora non avevo letto,perchè sa quanto adoro questa scrittrice,e quanto soprattutto adoro leggerla d’estate perchè mi rilassa terribilmente e visualizzo quei paesaggi giapponesi per allontanarmi dal caldo e l’afa che ci sono qui.
La amo. Sia mia sorella che la scrittrice,che mi fa questo effetto portentoso.
Quindi ho deciso che me lo porto in vacanza questo libriccino bello e rilassante.

Ho compiuto 21 anni.
Tra qualche dì andrò in vacanza per qualche giorno con Mariuccio mio.
Boschi,montagne,fresco,relax e libro della Yoshimoto!
Evviva,non c’è niente di meglio al mondo che questa meravigliosa combinazione magica!!!
Ah,dimenticavo…Mario!
Lui è l’elemento essenziale del rilassamento che entrerà nelle mie vene.
Ho deciso che devo iniziare a dilazionare il mio tempo attaccata al cellulare.
Perciò,dopo averne parlato con Mario abbiamo deciso che mi porto solo il telefonino vecchio per fare chiamate.
Farò una chiamata giornaliera a mio padre,e basta.
Proibito a tutti di chiamarmi.
Io volevo non portarmelo proprio,ma lui mi ha giustamente fatto rendere conto che se mi perdo ho bisogno di poterlo chiamare.
E se ne avrò bisogno potrò chiamarlo.
Ma mi sono rotta i coglioni di tutto e tutti.
Persone,social,telefoni,tutto.
Vorrei attaccarmi ad un computer a scrivere e chiudermi nella mia camera per altri cinque o sei anni…madò,sto un pò esaurita.
Il mio desiderio di allontanamento,evitamento e isolamento,incombe sempre.
Solo la presenza di questi nuovi affetti nella mia cerchia mi salva da Me stessa.

Nonostante il mio increscioso desiderio si isolamento mi occupo costantemente del blog,mio unico amico fidato e progetto affezionato.
Quando tornerò dalle “vacanze” annuncerò due sorprese per il blog e per voi e per me.
Mi annuncio le sorprese da sola 😂😁

La prima di queste due cose accadrà al mio ritorno.
La seconda,avrà ufficialmente inizio da Settembre,come tutte le cose importanti.

Auguro a tutti voi lettori e blogger,delle buone giornate d’estate e di riposo.
E auguro a tutti quanti che il caldo non ci uccida! 🐙

 

 


 

I compleanni precedenti,giusto per ricordarmi…

            ↓              ↓           ↓

18 anni in DIRETTA

Un compleanno da ricordare

The Lost Birthday

17th Birthday

 

 

Annunci

17 risposte a "30 Giugno 2019 e oltre…"

  1. Smetti di preoccuparti del perche’ e del percome… sei circondata da amore goditelo.
    E tanti auguri Vale che 21 fa’ BlackJack hai fregato il banco VIVI!!!
    Goditi le vacanze goditi Mario
    E stai serena.
    Se ripenso a te e a un anno e mezzo fa’..cazzo gurda cosa sei riuscita a fare.
    Continua cosi!!
    😘😘😘😘😘 baciuzzi dalla tua amicadiblog vecchia e matta.

    Piace a 1 persona

    1. Ho fatto BlackJack? E i soldi dove stanno,voglio andare a ritirarli?! Si,un anno e mezzo fa ero come un semino,adesso sta crescendo una radice in me….per non parlare di come stavo due anni fa…nemmeno esistevo.
      Un abbraccio immenso amica blogger,tvb!

      Piace a 1 persona

  2. Bellissimo compleanno e bellissimo l’affetto che stai costruendo intorno a te. Avere paura di perderlo è normale, ma tu cerca solo di godertelo mettendo da parte ogni paura.
    Sinceri auguri Valentina e ti auguro di vivere una rilassante e felice vacanza.

    P.S. la parte verde della tua torta era al gusto di pistacchio?

    Piace a 1 persona

    1. Ciao cara,ti ringrazio sinceramente per gli auguri sia per il compleanno che per la vacanza…mi andrò a isolare tra i boschi che un pò lo desideravo da sempre! Se mi piace comepiace a Mario alla fine andrò pure a viverci quando sarò una scrittrice di successo e ricca…trama che ricorda molto le storie di Stephen King…alla fine diventerò un suo personaggio a furia di leggerlo xD
      Meh,magari!
      Vorrei accontentare più che altro il desiderio di pace e solitudine di Mario,a vivere in mezzo al bosco.
      Se fosse per me mi chiuderei direttamente in una stanza,sono un pò più pazza di lui…

      p.s. Si,era al pistacchio!!

      Piace a 1 persona

      1. Capita a tutti di avere bisogno di isolarsi un po’; che sia per scrivere, leggere, ascoltare musica, riposarsi… Solo quando dura troppo bisogna preoccuparsi.
        E ti auguro di realizzare i tuoi sogni.

        P.S. immagino che tra il cioccolato e il pistacchio fosse buonissima!

        Piace a 1 persona

      2. Per me è già durato troppo in passato…ricaderci è un attimo anche perché amo la solitudine.
        Ma lì oltre a togliermi telefono,musica e tutti contatti sociali non rimarrò sola.
        Avrò Mario full time,e un piccolo libro che mi sta concedendo di portarmi da leggere in viaggio o al massimo quando lui dorme dato che io mi sveglio sempre presto.
        Voglio proprio il silenzio. La tranquillità.
        Troppo tempo che cerco tutto ciò,ora devo vivermelo.

        P.S. Si,era molto buona. Aveva una base di pan di spagna alla fragola,molto delicata *^*

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...