News Parte 2 -A Place for My Head- Podcast & YouTube

Cari lettori,
Oggi sono qui per comunicarvi alcune cose per me importanti.

Come alcuni di voi sapranno,già negli anni scorsi avevo iniziato a pensare di aprire una Radio Online.
Nacque tutto quando iniziai a seguire la Radio Online di un gruppo affiatato di muser (fan dei Muse,una delle mie band preferite).
Mi piaceva il clima che c’era lì,mi piaceva sentire discussioni che mi interessavano,ma purtroppo non avevo abbastanza internet per ascoltarli sempre o volendo prendere spunto da loro e creare anche io la mia Radio Online.
Inoltre era un periodo psicologicamente molto stressante,ero agli sgoccioli della disperazione che poi sfociò in ciò che è stato.
Non avrei mai avuto la forza di mettermi e registrare,editare,parlare addirittura,anche se avessi avuto tutto l’internet di questo mondo.

In questi anni non ho mai smesso di pensare a questo mio progetto,ed ho appreso in attesa di un tempo psicologicamente e internettianamente migliore.

Oggi non posso dire di essere psicologicamente sana,ne di avere tutto l’internet che desidero o al massimo che serve per piattaforme del genere.
Però,oggi posso dire che inizia tutto.
Nonostante le difficoltà,ho sentito che questa era la stagione giusta per iniziare,quindi quest’estate ho preparato ed organizzato il mio progetto.
A Place for My Head,il blog,si sdoppia su altre piattaforme.
Youtube e Spreaker (per ora).
Sull’uno e sull’altro,troverete da stamattina alle 9.00 i primi contenuti.

Ma Spreaker cos’è? E cosa andrò a fare che si può pubblicare su questa piattaforma?
Spreaker è un sito internazionale di Podcast.
Ogni utente può pubblicare il proprio ‘’Show’’ in puntate,che può essere ascoltato e anche scaricato.
Aspetta Valentina…Ma cos’è un Podcast?
Per rispetto delle entità che hanno creato internet,vi lascio prima la definizione ufficiale,e poi ve lo spiego a parole mie.

Podcast:Trasmissione radio diffusa via internet,scaricabile e archiviabile in un lettore Mp3.

Podcast spiegato da me: Il mio modo di esprimermi verbalmente.
Questo sarà per me,un estensione del posto per la mia testa,che contenga anche i pensieri che esprimo a parole sputacchiate e balbettate.

Avete capito adesso cosa andrò a fare?
Ebbene si,da oggi sono una blogger e podcaster.

Ho moltissime idee meravigliose riguardo il Podcast,e nei prossimi anni,se non accade qualcosa che mi fa cambiare idea (o se non perdo la voglia,dato che è un progetto che non ho mai affrontato,non so come mi prenderà) parlerò di molte cose interessanti.

Perciò,su Spreaker troveret direttamente il Podcast,nudo e crudo.
Su Youtube,anche,lo troverete,ed in più sfrutterò il fatto di essermi iscritta a quest’altra piattaforma anche per aggiungere qualche contenuto video agli articoli del blog quando ne sovviene il bisogno.
Ho sempre desiderato questa cosa,quanto sono felice di poterlo fare!
No,non sono ne sarò una youtuber.
Non mostrerò la mia faccia,non per cose importanti almeno,potrebbe sfuggire ogni tanto,ma il fulcro di tutte queste piattaforme sarà la mia voce.
Poi se un giorno voglio diventare anche una Youtuber vi faccio sapere.
Ma non credo proprio.


Header Podcast & Youtube

Quindi,lo ripeto per l’ultima volta (lo giuro);
Oggi nasce ufficialmente il Podcast di A Place for My Head.
E con esso,anche il canale Youtube.
Troverete sia su l’una che l’altra piattaforma,una volta a settimana,una nuova puntata del Podcast.
Non chiedetemi quale giorno uscirà,perchè ancora ci devo pensare.
Probabilmente virerà più verso il weekend comunque.


Mi si potrebbe lecitamente chiedere perchè ho aperto il canale Youtube se esiste Spreaker per pubblicare i Podcast.
Domanda che mi sono fatta anche io.
Anche prima di farlo.
Ebbene,tutti i Podcaster un minimo seri e dediti al loro progetto,pubblicano il loro Show,almeno su Spotify (una piattaforma audio che non conosco bene),ma visto che io per ora Spotify per motivi di internet non posso averlo,ho pensato di sostituirlo con Youtube.
Non è una piattaforma molto aperta a questo genere di contenuti,giustamente è una piattaforma per video,ma qualcuno c’è,ed ora ci sono anche io,ok?
E poi mi faceva comodo per aggiungere quei piccoli video agli articoli quando mi sembrava opportuno,dato che WordPress l’opportunità di pubblicare video non me la da.

Credo di aver spiegato tutto.

🎙

🎙

🎙

Quindi,le NOVITÀ con cui ho rotto le balls per settimane su Instagram,erano queste.

-Nasce il Podcast di A Place for My Head.
-Il blog ora si avvarrà anche di supporti video.

Inoltre,la terza novità l’avevo già buttata su Instagram,quindi mi sembra giusto rendere partecipi (?) anche voi lettori del blog di questo mio piccolo traguardo personale.IMG_20190816_211814_301


Vi aspetto sulle piattaforme dove il podcast verrà pubblicato.
Ascoltatemi,e fatemi sapere cosa ne pensate.
O fatemelo sapere subito,

Cosa pensate di questa nuova avventura nella quale mi sto imbarcando?


IL CANALE YOUTUBE DEL BLOG

IL PODCAST DEL BLOG

 

 

I primi contenuti…

Il trailer del canale Youtube

Veduta del Bosco Magnano

 

 

La puntata 0 del Podcast 

PUNTATA 00 – Youtube

PUNTATA 00 -Spreaker

 

 


 

PROGETTO MODIFICATO

PER MAGGIORI INFORMAZIONI  ⇒  LEGGETE QUESTO ARTICOLO

 


Annunci

4 risposte a "News Parte 2 -A Place for My Head- Podcast & YouTube"

  1. Io non sono il tipo che ama ascoltare programmi radiofonici, o che guarda video; quindi non credo che potrò esserti di supporto. Ma ti faccio un grande in bocca al lupo e ci tengo a dirti che è un piacere leggerti così entusiasta e piena di passione. 😀

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...