Estate 2020

Stamattina Google mi ha gentilmente ricordato che oggi inizia l’estate.

Bene. Grazie.

Io volevo mettermi a vedere un video su Youtube e Google mi sabota l’inizio della giornata?

Si,sono le 5 e 38 minuti ed io sono già sveglia.

E sto cercando di scrivere.

E si,forse per la prima volta in vita mia pubblicherò un articolo appena dopo aver finito di averlo scritto.

Quest’estate si prevede diversa un pò per tutti.

Ma a me interessa cosa si prevede per la mia di Estate 2020.

Di tutto! 🤯

Confusione prima di tutto.

Dopo,si prevede che passerò molto tempo con Mario. Semplice.

Pare che in un qualche modo metterò a mollo le mie carni nell’acqua. All’inizio parlavo con papà del mare; come l’anno scorso,avrei voluto che mi portasse in una spiaggia isolata alle sei del mattino per godere della pace e tranquillità del silenzio e del mare.

Cosa ancora più giusta da fare in questo periodo; stare isolati.

Poi hanno iniziato a parlare di piscina. Pare mia sorella sia stressata,mia madre anche vuole andare in piscina a tranquillizzarsi. Non credo servirebbe,perchè le piscine sono piene di persone e quindi stress.

Vedremo cosa accadrà. Desidero solo delle ore per me stessa,per trovare la pace e stare meglio in generale.

Dopo l’anniversario dei 42 anni del loro matrimonio papà ha promesso alla mamma di riportarla a Venezia (ci sono stati in viaggio di nozze) per i 50 anni di matrimonio. Mamma gli ha detto che sarebbe meglio andarci prima,perchè chissà cosa può accadere in otto anni!! E cosi mi sono ritrovata a dare un occhiata ai B&B di Mestre. Sinceramente,non sono in mood da viaggi ma vedremo cosa accadrà.

Psicologicamente sto una merda. Ho alti (tipo svegliarsi alle 5 meno 5 e iniziare a scrivere seduta per terra nella camera di Mario) e bassi (tipo le solite cose mie!). Sono stata dal mio psichiatra che si è presentato assieme alla psicologa e le loro parole sono state cosi inutili e orripilanti che già le ho dimenticate. 

Frasi fatte che nemmeno dalla mia bocca uscirebbero se stessi cercando di dare un consiglio ad una persona a cui voglio bene.

Ma è ovvio che loro a me non vogliono bene. Non sono nessuno.

Ho perso molta fiducia nella psichiatria,a cui una volta aspiravo come ancora di salvezza sicura e assoluta!

Credo di aver trovato davanti a me medici sbagliati. Comunque odio tutti,non penso possano aiutarmi.

Ha iniziato a installarsi in me la consapevolezza che se ho alti e bassi (peggio di un giro sulle montagne russe!) è colpa del mio carattere e della mia personalità,non di un qualsiasi problema,disagio o disturbo psichico.

Se cosi fosse,se fossi malata,avrei una diagnosi. 

Non è possibile.

Mi hanno truffata.

 

Quest’estate mi aspetta molta disperazione.

Sto aspettando di scoppiare.

 

M’aspetta di dedicarmi a qualche progetto.

Mi piace scrivere la Summer Bucket List,ovvero cose da fare in questa estate,e dato che penso siano mesi che devo dedicare a me ho scritto ciò:

Dedicati alle tue agende (ho trecento agende,mezze vuote,indietro,o forse anche da buttare!)

Rilassati (Mare,meditazione,magari yoga,e scrivere)

Studia il Greco e il Latino 

Per colpa di Alessandro d’Avenia e i suoi video IGtv mi è uscita fuori una forte voglia di studiare queste due lingue antiche sulle quali si basa il nostro italiano.

Non mi metterò a studiarne la grammatica,cosi da sola a 22 anni suonati,sarei una pazza.

Ma voglio imparare l’alfabeto greco. 

Voglio saper leggere le parole,cosi da trovare gli antenati delle parole italiane che mi stanno a cuore.

Ho già idee per articoli sul blog basati su parole italiane che non conoscevo o la cui origine mi ha affascinata tantissimo.

Un altra cosa importante he vorrei aggiungere a quella lista è;

Cura il blog

Curare il mio piccino,scrivere e pubblicare articoli che ho in mente di scrivere da anni,sono certa mi farà stare meglio.

Non voglio farmi altre pippe e quindi basta cosi,la lista è terminata!

Voglio dedicarmi a poche ma buone cose.

 

Inoltre sto intraprendendo un percorso di vita migliore. Voglio diventare una persona che rispetta il pianeta,e che rispetta se stessa.

In futuro ne vedrete i passi.

 

Tra 10 giorni esatti mi aspetta,invece,molto semplicemente,il mio compleanno.

Compio 22 anni,e ogni volta mi confondo e penso se ne farò 21 o 23.

Colpa dei numeri che nella mia testa si confondono.

M’aspetta un orsacchiotto gigante,che Mario mi ha spoilerato,e una scatola di Brush Pen che non vedo l’ora di avere.

Le desidero da anni,e sono proprio curiosa di vedere cosa ci combinerò!

M’aspetta anche la mia prima carta di credito (credo si chiami cosi,si),una PostePay dove andranno archiviati i miei risparmi (ma dove,ma che risp??) e che mi permetterà di far compere online.

Il mondo compra online pure la vita ed io solo nel 2020 finalmente potrò comprare il bruciaessenze che ho visto su Amazon.

Vabbè,alla fine credo vada bene cosi.

E niente,di regali non credo mi aspetterà altro.

Mi aspetta una buonissima torta al cioccolato,sopra la quale ho deciso che farò scrivere la frase che mi motiva e mi distingue; Be a Lion.

Perchè per questi 22 anni mi auguro questo,di essere una leonessa.

Nient’altro.

Un Mc’Donalds con Mario,una nipotina che mi romperà le scatole,delle turte che mi morderanno nonostante sia il mio compleanno,un fratello che si dimentica di farmi gli auguri,una sorella avara,forse un’altra nottata nel letto di Mario.

Stanotte ho dormito con lui. Forse,finalmente,ho capito come dormire con lui in questo letto;semplicemente girandomi al contrario.

Certo,avevo paura che mi scorreggiasse in faccia,ma vabbè.

Lui è un uomo estremamente dolce e colloso. Mi abbraccia e mi strangola mentre dorme,se ci sono io non può fare a meno di starmi appiccicato come se dormissimo su un letto ad una piazza sola. Mannaggia a lui,però io ho sonno la notte.

Ho ancora sonno,ma spero di riposare nel pomeriggio.

Ho dormito con lui perchè oggi andranno tutti via per una visita medica fuori città.

E qualcuno doveva restare con lui per farlo mangiare,dato che da solo non mangia.

Quindi,mi aspetto come da promessa,una bella carbonara.

 

Il resto dell’estate,è un mistero! 🕯⚡️

 

(Ora vado a fare due coccole al ragazzo che dorme qualche passo più in là!

Che,giusto per precisare,è la cosa più bella che mi aspetta quest’estate)

 

 


 

 

Su Instagram continua il discorso…vi ho chiesto la vostra Summer Bucket List 2020!

https://www.instagram.com/vale_the_snake/

 

23 risposte a "Estate 2020"

    1. Yes!
      Ciao a tutti,sono Valentina e sono una ex ragazza che soffriva di insonnia xD
      Ogni tanto ho picchi di energia,bipolarismo non diagnosticato! 😉

      Alla fine,caro Austin (bel nickname,lo chiamerei un figlio cosi) ho costretto anche te a pensare cosa fare 😉

      Buona estate!
      (mi sento un pò Pamela Prati in questo momento xD )

      Piace a 1 persona

  1. Ciao Vale, che estate impegnativa…ma tu sei una leonessa, passerà anche questo momento di incertezza, più imparerai a conoscerti e più forte diventerai!
    C’è un detto giapponese che dice:

    「置かれた場所で 咲きなさい」 “Dove sei stato posato, fiorisci” {Okareta basho de sakinasai}

    Ovvero “qualunque sia la situazione in cui ti trovi, in qualunque famiglia tu sia nato, qualunque sia il posto dove ti trovi a lavorare, qualsiasi sia la strada che devi percorrere, possiedi la forza di sbocciare~”

    Piace a 2 people

    1. Sara! Che bello rivederti da queste parti e ritrovare la tua saggezza giapponese *-*
      Questo detto mi piace immensamente,sai dove andrà a finire? Direttamente sulla mia agenda più importante,quella della Crescita Personale!

      Ti ringrazio,ti abbraccio!
      Tu che programmi hai per quest’estate?

      Piace a 1 persona

  2. Sai, anch’io adoro il mare alle 6-7 del mattino, dove anche il mare è così piatto e limpido da infondere serenità. 😍
    Riguardo i medici, penso che loro cercano di aiutarci attraverso farmaci e consigli, ma siamo sempre noi a decidere come accogliere tutto quanto.
    Riguardo al ragazzo, godetevi ogni istante! 💖

    Piace a 1 persona

    1. Abbiamo un’altra cosa in comune allora! ❤
      I medici…vorrei sentirmi ascoltata da loro,questo è il problema principale.
      Vai lì per parlarci,ma ti senti davanti ad un muro che non accoglie alcuna parola…e allora? Che senso ha?

      "Mi piace"

      1. Certo,ho una psicologa che mi segue.
        Ma ormai sento che non mi segue più.
        Da poco prima della pandemia che mi dice solo che mi abbatto facilmente.
        Non capisco cosa sia cambiato,prima facvo la terapia settimanale e stavo meglio.
        Ora è tutto uno sfacelo…

        "Mi piace"

      2. Non abbiamo tanto diritto noi che siamo curati dal servizio pubblico.
        O forse ne abbiamo ore di diritti ma l’inefficienza generale del servizio sanitario pubblico fa si che non hai un cazzo di diritto di niente.
        Che se ti ammazzi per loro è meglio così hanno un paziente in meno

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...