Pubblicato in: Salute Mentale

Giornata Mondiale della Salute Mentale 2021🧠

Benvenuti nella Giornata Mondiale della Salute Mentale 2021 ♥

La prima Giornata fu celebrata il 10 ottobre 1992 per iniziativa di Richard Hunter, vice segretario generale della Federazione Mondiale per la Salute Mentale.

Supportata dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS).

Nel 94′ è stato introdotto il tema annuale da avere come fulcro del discorso.

Gli obiettivi genali di questa Giornata:

🔹 Aumentare la consapevolezza sui problemi di salute mentale in tutto il mondo

🔹 Smuovere gli sforzi dei governi e della comunità a sostegno della salute mentale

Questa Giornata offre opportunità alle parti interessate –ovvero,coloro che lavorano su problemi di salute mentale- di parlare del loro lavoro e di ciò che è necessario fare per rendere l’assistenza alla salute mentale una realtà per le persone di tutto il mondo.

Quest’anno l’OMS ha scelto questo tema:

Salute mentale per tutti: facciamola diventare realtà

La pandemia di COVID-19 ha avuto un forte impatto sulla salute mentale di tuttə.

Gli operatori sanitari sottoposti a turni massacranti ed emozioni molto forti da gestire sul lavoro.

Gli studenti che hanno vissuto reclusi nelle loro camerette ed hanno dovuto fare i conti con un adolescenza anomala che gli si è ritrovata sbattuta in faccia.

Gli anziani,vittime principali della pandemia e solitari combattenti.

Le persone che già avevano un problema psichico o psicologico,ritrovatesi in un incubo fatto di solitudine e frustrazione.

Gli stessi servizi che esistono nel mondo a favore di chi soffre di disturbi mentali che sono stati chiusi o parzialmente interrotti.

Tutte quelle persone che vivevano in casa situazioni di disagio e non potendo uscire le hanno viste crescere più in fretta e a volte travolgerle del tutto.

Se c’è qualcosa che questa pandemia ha fatto è stata decimarci.

Decimare la popolazione,uccidendo all’incirca 4,55 milioni di esseri umani.

Decimando la salute mentale di tutti noi,nessuno escluso.

Tuttə col passare del tempo ne stiamo pagando le conseguenze.

Non saremo più gli stessi.

Se prima la Salute Mentale era un argomento da trattare per abbattere lo stigma che cresce attorno ad essa,oggi è l’argomento di cui dobbiamo occuparci ed anche con una certa urgenza.

Nell’aria c’è motivo di ottimismo.

Durante l’Assemblea Mondiale della Sanità nel maggio 2021, i governi di tutto il mondo hanno riconosciuto la necessità di potenziare i servizi di salute mentale di qualità a tutti i livelli. E alcuni paesi hanno trovato nuovi modi per fornire assistenza sanitaria mentale alle loro popolazioni (su Instagram infatti,qualche settimana fa parlavamo del servizio dello psicologo di base che è stato introdotto in Campania).

Vedremo cosa accadrà,nel frattempo diamoci da fare personalmente.

Oggi.

Sempre.

Oggi,o sempre,puoi fare una di queste cose per partecipare a questa giornata:

🔹 Informarti (conoscere è il primo strumento per abbattere lo stigma che c’è sulla salute mentale nel mondo)

Se ti chiedi come fare a conoscere questo mondo che è stato relegato ad un angolo dalla società ti rispondo che puoi iniziare da qui. Si,qui,questo blog.

Leggendo il blog,e gli anni di grave depressione che ha vissuto Valentina,potrai iniziare a capire che siamo tuttə soggetti a rischio.

Inoltre,sulle nostre piattaforme (il blog e i social) trovi sempre informazioni,supporto e notizie a riguardo.

🔹 Seguire gli interventi di esperti ed attivisti che si sforzano per aumentare la consapevolezza sui problemi di salute mentale e aiutare le persone ad avere conversazioni che sono spesso il primo passo per ottenere aiuto.

🔹 Adotta il nastro verde per mostrarti custode di questa Giornata,scattati una foto e mettila sui social usando l’hashtag:

#WorldMentalHealthDay

🔹 Usa lo slogan che ha lanciato l’OMS quest’anno:                        Salute mentale per tutti: facciamola diventare realtà
Mental health care for all: let’s make it a reality

L’OMS,inoltre ha annunciato che lancerà una nuova edizione dell’Atlante della salute mentale,che fornisce un quadro chiaro delle risorse disponibili per la salute mentale, sia nei singoli paesi che a livello globale. Questa nuova edizione evidenzierà i progressi compiuti negli ultimi anni e le lacune che devono ancora essere colmate.


Vi lascio,inoltre,altre risorse riguardo questa giornata.

L’articolo che abbiamo scritto lo scorso anno 📌
Il podcast che abbiamo prodotto lo scorso 10 Ottobre 🎙

E vi consigliamo di seguirci su Instagram perchè oggi saremo molto attivi su questo tema ♥


Autore:

Blogger e studentessa. Iper appassionata di millemila cose. Donna dall'umore super instabile.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...