Pubblicato in: Studio & Cartopazzia, Vita

Approved✅

Un decennio dopo aver iniziato il mio infernale viaggio verso il diploma,finalmente mi ci sto avvicinando davvero.

A Dicembre ho fatto la domanda per fare l’Esame di Maturità 2022 da Privatista.

Mi è stata approvata. Come vedete dal reperto fotografico che mi attaccherei in fronte per quanto sono felice e orgogliosa di me.

Comunque,tornando a noi…

…Il blog sta prendendo la forma che deve prendere,che la natura ha previsto per lui fin dalla nascita.

Questo non vuol dire che io -Valentina- non esisto più qui.

Una notizia del genere dovevo darvela per forza. Solo noi possiamo capire; io stessa e le fitte pagine del blog piene di pensieri e paure a riguardo.

Per me,7 anni fa (a Marzo il blog compie sette anni) prendere il diploma era un sogno.

Un sogno alquanto lontano,per il quale non avevo le forze e gli strumenti che mi potessero portare a realizzarlo.

Negli ultimi 7 anni me so ripresa me stessa. Mi sono cercata gli strumenti per prendere sto cazzo di diploma e ho iniziato a lavorarci.

Non è stato facile,non sarei corretta a far passare il messaggio che studiare da soli (i famosi ma invisibili studenti privatisti) è fattibile e facile.

Non è facile.

Non è sempre fattibile.

La burocrazia italiana,il sistema scolastico e le istituzioni sono dei nemici pari a demoni degli Inferi.

Fanno di tutto per metterti i bastoni tra le ruote e frantumare i tuoi sogni.

Partiamo dal presupposto che una persona che deve arrivare a scegliere il percorso da privatista ha dei problemi. Nella maggioranza dei casi i problemi sono anche gravi.

Di salute,molto spesso. Legate alla salute fisica o mentale di una persona.

E le istituzioni,invece che aiutarti il minimo o almeno essere corrette,ti sputano in faccia.

Ti incolpano di quel che stai facendo,come se le regole fatte dal Ministero non esistessero.

Come se non fossero loro a dover conoscere tutte le regole,decreti,leggi ecc…

Mi sono sentita spesso chiedere cosa volevo da parte di segretari scolastici “Cosa vuoi?”-“In che senso esame di idoneità?”.

Ma come in che senso…ma perchè lavorate nelle scuole? Per far scoglionare le persone? Mamma mia che palle.

Scusate se mi sto sfogando cosi palesemente frustrata.

Ma abbiate pietà de me. Nel giro di 10 anni ne ho viste e sentite di tutti i colori.

So semplicemente stanca.

Tanto che esce fuori la vena romana che è in me,il romanaccio sentito in “Strappare lungo i bordi” che ormai è entrato a far parte della mia quotidianità.

Tralasciando questa parentesi (adesso almeno sapete perchè ogni tanto me ne esco a scrivere in “romanaccio impoverito e farlocco”),torniamo a noi.

Pare proprio che quest’estate proverò a prendere il Diploma.

Mi hanno dato la possibilità di fare questo Esame.

Pur di passarlo sono disposta a vivere sui libri pure di notte,farei qualsiasi cosa per togliermi questo enorme peso.

Io e voi lo sappiamo,il più grande nodo della mia vita è questo Diploma.

Non so e non voglio immaginare cosa accadrà dopo.

Ci sono varie possibilità,belle e brutte. Io mi batterò per rotolare sulla strada bella del futuro,almeno ci arrivo,poi avrò tutto il temo di rialzarmi.

Arrivarci è già un gran traguardo.

Devo dire che dopo aver ricevuto questa risposta mi sono sentita cambiata tantissimo.

Adesso ho un obbiettivo certo,mi sento un pò sotto pressione ma non troppo perchè mancano tanti mesi.

Me sento stracolma di energia.

Studio,studio,studio,leggo,lavoro al blog,mi occupo della mia vita sentimentale,faccio sport,studio dizione.

Mi sento strapiena di energie e non so più dove riversarle.

Io fare sport,mi ci vedete? Embè,ho iniziato a fare Tai-Chi con Mario.

Non è proprio uno sport,ma per me che ero ferma da anni vi assicuro che è già tanto.

Sto studiando me stessa. Mi chiedo se forse non funziono come ho sempre pensato,forse funziono meglio sotto pressione?

Lo vedremo! Ancora non mi reputo sotto pressione,semplicemente ho un obbiettivo lontano il giusto da motivarmi.

Ho paura che poi subentri l’ansia,perciò devo studiare il più possibile prima che arrivi e mi rallenti.

Voglio essere positiva e gridare,far uscire fuori la rabbia e la paura piuttosto che tenerla dentro e farla diventare ansia.

Non me lo posso permettere ora. Devo vincere.

Sono stanca e vecchia,ho visto il mio primo capello bianco e ho sorriso.

È arrivata l’ora del diploma. Il capello bianco era segno che finalmente sono maturata,pronta per la Maturità.

 (Probabilmente era solo segno di stress e nevrosi ma facciamo finta di niente🤫)

Vi porterò con me in questo ultimo viaggio tra i Gironi Infernali.

Questa volta non li visitiamo,cerchiamo di superare Caligola e arrivare alla stramaledetta uscita.

Cazzo,voglio vedere le stelle. Ste cazzo di stelle,quando arrivano per me?!


Seguitemi sul blog personale che ho aperto qualche mese fa, cercherò di condividere sproloqui di questo genere (anche in formato audio o foto).

IL MIO BLOG 🔥


Dato che è un periodo piuttosto pieno e mi sono anche un pò rotta le scatole di aspettare la perfezione per registrare un podcast,ho deciso che sproloquierò anche via audio per sfogarmi.

Non avete idea di cosa stiamo preparando con Mario per il blog.

Forse sto diventando la persona che vorrei essere. Almeno per una piccolissima parte.


Detto ciò,ragazzi,buon anno nuovo. 

Che porti grandi soddisfazioni e sfide a tuttə noi ❤

Vi amo profondamente,siete una parte imprescindibile di me stessa.

Autore:

Blogger e studentessa. Iper appassionata di millemila cose. Donna dall'umore super instabile.

8 pensieri riguardo “Approved✅

  1. Ti ho lasciata ragazzina, ti ritrovo donna. Farai grande cose, questo è solo l’inizio. Io so o tornata dopo tantissimo tempo, sto attraversando uno dei miei periodi neri e tornare a scrivere è l’unica arma di salvezza. Spero passerai a trovarmi.

    1. Mi ricordo di te! Che bello vedere che sei tornata…anche se il motivo è triste 💘💔
      Verrò sicuramente a trovarti,che scherzi,non c’è neanche bisogno di dirmelo,l’avrai fatto da sola.
      Ti posso mandare un abbraccio per ora? Si,te lo mando. 💛💛💛💛💛

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...