La Valenty666

C’era una chitarra,una volta,che portava il mio nome.
Si chiamava Valenty666.
Ed era una chitarra unica,specialmente perchè unico era il suo proprietario.
E no,non ero io.
Era sua. Lo è stata sempre,come me.

Continua a leggere “La Valenty666”

Annunci

Adolescenza.

La tua adolescenza fa schifo.
Guarda quella degli altri attorno a te.
Stupenda.
Loro hanno tutto.
Guardali.
Hanno i soldi,l’amore,il divertimento.
Tutte le risposte alle domande che gli vengono poste.
E tu cos’hai?
Uno stracazzo di niente.
Tu fai schifo,non la tua adolescenza.

Continua a leggere “Adolescenza.”

L’Abilità di aprire i Cuori.

Mi ha cambiato il nome in Vee Haner.
Mi ha cambiato il cuore con uno pulsante.
Mi ha cambiato il modo di vedere la musica,facendomi capire che non c’è da insultarne nessuna.
Mi ha cambiato il modo di vedere il futuro,perchè lo vedevamo insieme.

Lui si è fatto vedere per quello che era con me.
Non si vergognava a mostrare le sue ferite,interne ed esterne.
Non si vergognava ad aver bisogno del mio aiuto,morale e logistico.
Lui ha aperto il cuore e mi ha dato tutto se stesso.

Continua a leggere “L’Abilità di aprire i Cuori.”

Strade,Case & Pensieri

Percorrevo la stessa strada verso la stessa meta.
Lo facevo decine di volte alla settimana,a volte dozzine di volte al giorno persino.
Percorrevo la stessa strada per andare da Franky.
Ma parliamo di anni fa ormai.
Lui da andare a trovare nemmeno c’è più.
Percorrevo la stessa strada verso la stessa meta.
Lo facevo più volte al giorno,tutti i santissimi giorni.
Percorrevo la strada verso casa di Mariuccio.
Ma parliamo di ore fa ormai.
Lui da andare a trovare…c’è ancora…e ci sarà sempre.
Percorrevo la strada che ormai mi è familiare da casa mia a casa di Mariuccio stamattina,stavo tornando a casa mia per pranzare.
Ed ho pensato,a quando anni fa percorrevo lo stesso percorso da casa mia a casa di Franky.
Ci vedevamo quasi tutti i giorni io e lui,quasi raramente lui veniva a casa mia,pochissime volte uscivamo.
Stavamo sempre a casa sua.

Continua a leggere “Strade,Case & Pensieri”

Diamante

Tu sei come un diamante prezioso.
Hai bisogno di essere protetta e tutelata.

Putroppo sei stata sfortunata e hai preso cosi tante batoste in vita tua che ormai sei scheggiata e compromessa per sempre.
Non sarai mai più preziosa come lo eri un tempo.

Continua a leggere “Diamante”

Non era vero

Siamo andati nel parchetto.
Il mio parchetto.
E oltre a noi due c’erano tantissime altre persone.
Persone del passato,che mi saltavano davanti agli occhi come fantasmi incazzati.

L’ho portato lì per superare tutto.
Per superare quel parco che ha fatto parte della mia infanzia e adolescenza,insieme a tutt’altre persone.
Per superare dovevo portarci lui,che fa parte della mia vita adesso.

Mentre ci sedevamo su una panchina a caso io fissavo in lontananza la mia panchina,e ho visto il primo fantasma.

Continua a leggere “Non era vero”