Prima e Poi

L’altra notte non riuscivo a dormire e mi devo essere messa a scrivere.
Non ne sono sicura,ma ne sono certa.

La mattina dopo ho trovato sul mio block notes delle pagine scritte che ricordavo di aver scritto,ma non riuscivo a vedere nella mia mente me stessa che le scriveva.

In questa specie di trans mistica dovuta all’angoscia che non mi faceva dormire,ho composto ciò…

Continua a leggere “Prima e Poi”

Effetto

Ho un anello al dito.
La cosa che fa più effetto non è l’anello in se o il fatto che lo guardo con la coda dell’occhio in ogni singolo istante nel quale scrivo.
La cosa che fa più effetto se ci penso è il modo in cui l’ho ricevuto.
Da imprimere.
Da scrivere.
Da ricordare,cara Vale.

Continua a leggere “Effetto”

Mancanza di Valentina.

Mi manchi.
Mi manchi.
Mi manchi.

È tutto un ‘’mi manchi’’.

Ed io continuo a chiedermi quale indegno e infame demonio si è impossessato della sua bellissima mente ingenua per renderlo bisognoso di me?

Continua a leggere “Mancanza di Valentina.”