Sono partita già da un pessimo inizio.
Non avrei dovuto poggiare questo computer bollente sulle gambe incrociate,maledetta Valentina,bruciano.

E che mi trovo scomoda a poggiarlo sulle coscie,uffa,vabbè,andiamo avanti.

Questo sarà un viaggio nell’Infero della vita di Valentina,per gradi,per Gironi,per Tappe.
Ah,no Tappe inteso con quelle del Giro d’Italia.
La Tappa sono io,e questo è il mio personale Inferno.
Lo sappiamo.

Leggi altro

Sentirsi –Parte 1°

Come mi sento?
In questo momento mi sento di merda.
Mi sento tagliuzzata come una mela alla quale si toglie la buccia.
Mi sento bruciante come un anima in pena all’Inferno.
Mi sento sanguinante come una donna che ha le  mestruazioni e si sente perennemente sanguinante.
Mi sento confusa come un celebroleso che si è fumato una canna.

Leggi altro