Molly

Lei da me è soprannominata «la bionda» della famiglia.
A vederla sembra la versione gattosa della sua mamma.
È arancione chiarissimo,sembra essere stata lavata nella candeggina per quanto è chiara.
Non avevo mai visto un gatto come lei,e non credo ne esistano molti,deve far parte di una specie molto particolare.
Ha gli occhi da cinesina,il muso piccolo da chi ha la puzza sotto il naso,e il visetto dolce.
Alla fine è diventata pure pesantuccia.
Quando cammina si vede la pancia che penzola,è dolcemente quasi da considerarsi in sovrappeso.

Continua a leggere “Molly”

Cenere

Lui è il piccino grande.
Il suo piccino grande.

Come fà ad essere sia piccino che grande?
Beh,è piccino perchè rimane sempre il cucciolo affettuoso di sempre.
E grande perchè ormai c’ha na certa pure lui,eh.
Non è più solo piccino,e anche grande.

Continua a leggere “Cenere”