God Hates Us

Andavo a scuola,nella stessa classe che ho frequentato il primo anno di superiori con la mia,all’epoca,migliore amica Fiammetta.
Era tutto piuttosto confuso,io aspettavo qualcuno,guardavo costantemente la porta ma lei e le altre ragazze mi dicevano di stare attenta alla lezione.

Leggi altro

Supermassiccio Buco Nero

Stanotte ho fatto un sogno.
Era un sogno strano ma nuovo.
Non l’avevo mai fatto prima ma mi ricordava sogni vecchi che facevo l’anno scorso di questi periodi.

Di questi periodi l’anno scorso sognavo la morte di Franky,come me la sono sempre immaginata da ciò che ho visto quel giorno nella sua camera,e sognavo il suo funerale.

Leggi altro

Asphyxiating…

E poi ti ritrovi a rimpiangere il giorno in cui tua sorella si è sposata,se ne è andata di casa e ti sei ritrovata in camera da sola.

Maledetta perchè mi hai lasciata sola???? 

Sola poi è una parolona,dovrebbe dormire l’altra mia cara sorella sul soppalco ma…emh…anche se muoio non sente niente quindi,sono SOLA.

Non pensavo avrei mai rimpianto quel giorno,io che ero cosi felice di togliermi di torno quel peso inutile che metteva solo disordine cronico nella mia ordinatissima vita e stanza.

Ma forse preferirei sopportare il suo disordine ora come ora che stare di sola la notte in queste situazioni.

Laura dove sei? Torna…mi sento sola senza il tuo casino 😦

Leggi altro

You Have Become My Worst Nightmare

 

 

“Vorrei odiarti. Ci provo, ad odiarti. Sarebbe tutto più facile, se ti odiassi.
A volte penso di odiarti con tutto me stesso, poi ti vedo e… mi scoppia il cuore”

(Shadowhunters)

 

 

 

 

Questo più o meno è l’effetto che mi fa colui che non deve essere nominato.

Già,inizio a desiderare ardentemente di odiarlo ma poi le sue parole mi fanno scoppiare il cuore.

Maledetto amore incondizionato!

 

 

 

Stanotte.

Un altro terribile incubo.

Questa volta il protagonista era lui,lui ed io.

Lui,io e il blog precisamente.

 

 

Ho sognato che scopriva il mio blog.

Il mio peggior incubo.

Lo scopriva,leggeva tutti gli articoli e si arrabbiava con me.

Perchè?

Perchè ci sono scritte cose qui che lui ancora non sa,e che a scoprire reagirebbe malissimo.

 

 

Perchè ho fatto questo sogno?

In questi giorni gli ho mandando qualche articolo ogni tanto per fargli leggere di quel periodo della mia vita di cui non voglio più parlare e sul quale ho messo una pietra sopra a Luglio quando ne scrissi qui.

L’altro giorno mi ha fatto una semplice domanda che mi ha spaventata a morte;

«Non saprò mai qual’è il tuo blog vero?»

La mia risposta è stata una risatina isterica che racchiudeva il mio pensiero Povero illuso,povero scemo.

«Certo che non lo saprai mai scemo,è segreto» gli ho scritto e gli ho ricordato che lui è già fortunato a poter leggere dei miei articoli perchè non li ho mai fatti leggere ad anima viva.

Non ha toccato più l’argomento come è solito fare,quando riceve una mia risposta definitiva si arrende e non cerca la verità nascosta sotto i miei NO definitivi.

Un pò sono contenta di questo perchè se avesse voluto sapere perchè non lo può leggere avrei dovuto inventare frottole su come un blog segreto è segreto e neanche lui che è il mio fidanzato lo può leggere e sinceramente…non mi andava di mentirgli.

Da un altro punto di vista però avrei voluto che cercasse di scoprirmi così forse gli avrei rivelato la verità finalmente…anche se infondo non c’è n’è bisogno.

 

 

Che bisogno c’è che lo sappia?

Lo farà soffrire.

Anzi farà soffrire me vederlo andar via dopo che lo scoprirà.

Non deve saperlo,no,non deve saperlo per ora.

 

 

Spero che questo incubo non diventi mai realtà,anche se…

…ormai è diventato lui l’incubo.

 

 

 

 

 

 

E l’altro giorno mi ha chiesto «Mi ami ancora come il primo giorno?» ed io gli ho risposto «Ti amo di più del primo giorno tesoro» ma so che infondo a me stessa gli stavo mentendo.

La sua paura è che io mi stanchi di lui,ma non accadrà questo.

Purtroppo mi sono già stancata di non essere amata,è questo il problema.

 

L’amore unilaterale forse non è molto consigliabile per la salute del mio fegato,già,sento che si sta facendo a polpette.