La cosa più bella

Se c’era una cosa di cui ero convinta fino all’osso del midollo nella mia vita era che sarei morta pura,intatta e casta.
Invece la vita mi ha stupito,quando mi ha portato davanti agli occhi Mario,e quando mi ha fatto scoprire che lui mi amava.

Pensavo che avrei scritto queste parole dopo che ci saremmo lasciati,avevo deciso di tenere per me i ricordi più belli e intensi e tirarli fuori nel momento della tristezza infinita,cercando di trovare il lato positivo.
Invece mi ritrovo qui,che ancora sono la sua donna,a scrivere della cosa più privata di cui scriverò mai sul blog.
Mi ritrovo qui,a vedere i pochi ultimi giorni che ci sono rimasti insieme scorrere,troppo velocemente,e vedo me…soffrire e non capire come è potuto accadere.

Ma se ricordo ciò che sto per scrivere,mi sento ancora la persona più fortunata al mondo.
E lo sono stata comunque,qualsiasi cosa accadrà dopo queste parole.

Continua a leggere “La cosa più bella”

L’Abilità di aprire i Cuori.

Mi ha cambiato il nome in Vee Haner.
Mi ha cambiato il cuore con uno pulsante.
Mi ha cambiato il modo di vedere la musica,facendomi capire che non c’è da insultarne nessuna.
Mi ha cambiato il modo di vedere il futuro,perchè lo vedevamo insieme.

Lui si è fatto vedere per quello che era con me.
Non si vergognava a mostrare le sue ferite,interne ed esterne.
Non si vergognava ad aver bisogno del mio aiuto,morale e logistico.
Lui ha aperto il cuore e mi ha dato tutto se stesso.

Continua a leggere “L’Abilità di aprire i Cuori.”

Ieri e Oggi.

Lunedi scorso

Mi manca Mario.
Ma se ripenso a ciò che ho letto ieri mattina mi viene solo da vomitare e isolarmi definitivamente dal mondo.
Se non fossi mai venuta a sto cazzo di centro diurno non l’avrei mai incontrato. Non dovrei soffrire ora,così,come un animale ferito nel suo più intimo orgoglio,l’unica cosa che possiede;se stesso.
Da quando possiedo lui, devo sottostare al suo passato,ai possedimenti passati della sua vita.

Continua a leggere “Ieri e Oggi.”

Amore,Odio e Passione

Studiando in più di una materia sempre lo stesso tema -ovvero,l’Amore-, mi sono ritrovata a fare qualche conteggio personale.

Qualche 2+2 e qualche 4+4.
Somme che portavano a risultati per me inaspettati fino ad allora,ma logicamente incastrati tra di loro alla perfezione.

Continua a leggere “Amore,Odio e Passione”

StroboDelirio

Mi sembrava di guardare attraverso due lenti stroboscopiche.
Era tutto offuscato e in rapido movimento attorno a me,mentre io ero ferma e muta.
Io ero muta,l’audio della musica no.
Io ero ferma,tutto il resto girava attorno a me.
Io ero sola,con la confusione e rabbia che mi montavano dentro.

Continua a leggere “StroboDelirio”