Vita con lumache

Lumacaia.
Cosi mi chiamano adesso.
Ma sti cazzi,io sono lumacaia da sempre,non solo da due settimane come vedete voi.

Lungo la storia

Ho sempre amato le lumachine,fin da quando ero una nana di quattro anni e andavo all’asilo.
I miei compagnetti schiacciavano le lumachine nel giardino,io invece le amavo.
Stavo le ore a guardarle,lente e tranquille,erano bellissime.

Non ricordo con esattezza come e quando ho portato per la prima volta delle lumache a casa.
Fatto sta che quella prima volta mia madre me le buttò 😦

image

Poi sono cresciuta e ho iniziato a prendermi cura io delle lumache randagie che portavo a casa.
Un paio di settimane fa mio padre me ne ha portate tre.
Ed io qualche giorno dopo ne ho presa una per strada -una vera randagia- e me la so portata a casa.
Camminava di fronte a me la piccola,io ho subito fermato mio padre strattonandolo e gliel’ho indicata.
L’ho presa e l’ho messa sul muretto cosi che non la schiacciassero.
Eravamo usciti per comprare i biglietti del pullman per mia sorella,al tabacchino dietro casa,e quando siamo tornati indietro tanto mi ero scervellata che ho preso la lumaca dal muretto e l’ho portata a casa dalle sue sorelle.
Ho detto a mia madre «Ta tann!» e invece di portare un cane randagio come fanno di solito le persone fissate con gli animali,le ho portato una lumaca randagia.

Il fatto odierno

Parliamoci chiaramente,ste lumache sono una rottura di coglioni,sporcano sempre.
Però sono cosi fragile che non potrei fare del male nemmeno ad una formica,perciò con la poca pazienza che ho le accudisco alla perfezione ogni giorno.

image

E non dimentico mai quelle altre tre figlie di tartarughe che ho.
Sono una madre single con sette figlie da crescere,vi rendete conto?
Io l’ho detto a Francesco che mi deve aiutare,ma lui da bravo criceto non se ne frega niente.

Non sono una torturatrice di animali,ci tengo a precisarlo.
Sono tutta attrezzata per la cura delle lumachine.
Fornisco loro un tetto sotto il quale dormire,le gocce d’acqua fresca che tanto piacciono a loro per risvegliarsi,il cibo,la pulizia,i giochi,la compagnia e l’affetto.
Sono un hotel per lumache almeno a cinque stelle,e che cazzo.
I loro pasti non potrebbero essere più stellati di quelli che gli preparo io.
Dalla lattuga,alle foglie,al guscio d’uovo.
Il guscio d’uovo serve alle lumachine per rafforzare il loro di guscio,ne succhiano la patina interna che contiene sta cosa che le aiuta a non ammollicciarsi.

image

Le mie lumache non sono mai sole,si vogliono bene tra di loro e anche io voglio bene a loro.
Vorrei dire che anche mia nipote vuole bene alle lumache ma lasciamo stare.
Anche Francesco vuole bene alle lumache.

Le mie lumache sono felici.

In passato le ho lasciate libere dopo un pò che mi hanno fatto compagnia,perché mi sentivo una stronza a tenerle al chiuso e perchè non avevo l’umore giusto per occuparmene ventiquattr’ore su ventiquattro.
Adesso non so cosa accadrà,per ora mi godo l’affido che mi è stato concesso di queste quattro cucciolette.

Si chiamano:
Lalla (in onore di mia sorella),
Viktoria (volevo dare almeno un nome russo ad una delle bimbe),
Tullie (e almeno uno francese)
ed infine
Randagina,soprannominata Gina.

La vita con le lumache è bella.
Anche loro come tutti gli animali da un pò da fare.
Ma l’affetto con cui ti ricambiano è infinito.
E la compagnia che mi fanno quando studio? Mi rilassano e non mi fanno parlare mai da sola.
Ho un intera platea ad ascoltarmi.

Il fatto pratico

Non sono un esperta di lumache,non le allevo a fini commerciali,ne per altri motivi sporchi.
Io mi prendo cura di questi animaletti perché gli voglio bene,niente di più semplice.
Non voglio fare l’esperta quindi,non ho studiato Lumacologia all’Università, ma l’esperienza con varie chioccioline mi ha dato parecchie nozioni.
Se vi sentite soli potete prendere qualche lumachina a farvi compagnia,io vi lascio qualche dritta per farle vivere felici e in salute.
Sono tutte cose testate,e le mie lumache strisciano ancora per tutta casa,quindi penso siano in salute e felicità.

La prima fonte dove mi sono informata è stato WikiHow.
Lo so che può sembrare un sito cretino e poco attendibile (soprattutto per certe pagine tipo “Come piacere ad un ragazzo”) ma in fatto di lumache da ottimi consigli,che io seguo con successo.
Perciò vi rimando alla pagina Come Prendersi Cura di una Lumaca
e alla lista specifica di ciò che mangiano; Come Nutrire una Lumaca .
Alimenti testati con efficacia,le lumache apprezzano e crescono 😀

Consigli personali
Vi consiglio di morire nelle fiamme dell’Inferno se siete dei molestatori o torturatori di lumache 😀
Con tutto l’affetto possibile,eh.

Poi vi consiglio, come fa WikiHow,di spruzzare qualche volta al giorno delle goccie d’acqua nel loro habitat,come saprete le lumache escono quando piove,e se fate piovere nella loro casetta saranno molto contente del clima umido e si faranno vedere.
Vi consiglio goccie d’acqua a temperatura ambiente,se è fredda non si creerà l’umidità che le lumache tanto amano,e se è calda rischiate di ucciderle.
Consiglio importante: Assicuratevi che l’acqua non sia contaminata dal calcare.

Poi vi consiglio vivamente di dare alle lunache una fonte di calcio.
Serve per rafforzare il loro guscio e farlo crescere.
Sul sito trovare diversi alimenti con cui integrare questa cosa alle lumache,io uso i gusci d’uovo.
Li lavo delicatamente per non spezzettarli,e poi li lascio nell’habitat delle lumache.
Loro ci vanno dentro e succhiano la patina bianca all’interno del guscio integrando cosi questo alimento che apprezzano molto.
Poi adorano mettersi a dormire dentro il guscio d’uovo,e farci i bisogni. Lo usano come una cuccietta,fanno tutto li.

Infine vorrei aggiungere che secondo me bisogna pulirle almeno tutti i giorni le lumache.
WikiHow consiglia una volta al mese,ma secondo me c’è il rischio che nasca qualche parassite in cosi tanto tempo.
Io ogni mattina pulisco la vaschetta con acqua tiepida, tolgo gli escrementi, do loro nuovo cibo e infine con qualche goccia d’acqua bagno i loro gusci e le accarezzo per pulirle.
Io sono fissata con la pulizia, se volete potete pulirle anche una volta al mese,poi se trovate i vermi non date la colpa a me 😀

image

Annunci