D’Annunzio

No,non sono qui per parlarvi di Gabriele D’Annunzio.
Quel poeta particolare.
Sono qui per parlarvi di un altro,che porta il suo stesso nome e poeta particolare lo è in un modo simile,per questo da me è stato soprannominato cosi.

Continua a leggere “D’Annunzio”

Annunci

Divorare il cielo

Sono cresciuti con le radici troppo corte.
Prima o poi una folata di vento li strappa e se li porta via.
[…]
Che le piante cresciute al sicuro nei vasi, con le radici lunghe che girano tutto intorno, non si adattano alla terra.
Soltanto quelle con le radici libere, estirpate giovani in inverno, ce la fanno.
Come noi.

Continua a leggere “Divorare il cielo”