Queste sono le cose belle che ho fatto,visto,letto,ascoltato,nel 2018.

Un altro anno va via,ma i suoi ricordi restano,questi più di altri.

 

 


 

Capitolo: Cose troppo belle ma fortunatamente vere

 

Alex Turner che parla al telefono in una posa ultra oscena

 

Alex col giubbotto ”Turner”

 

Alex

 

 

Turner anni 70′ in bianco
Turner anni 70′ in bianco

 


 

Leggere questo libro ambientato nella mia terra, conoscerne l’autore e conservarne anche la dedica

 

Primo Maggio,Lacuna Coil

 

 

 

 


 

 

Capitolo: Libri

 

Divorare il cielo,Paolo Giordano

 

 

Diari,Sylvia Plath

 

 

La campana di vetro,Sylvia Plath

 

 

 


 

 

Capitolo: Musica

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

 

 


 

Capitolo: Vita di quasi tutti i giorni

 

Il chiostro del centro

 

Il tempo estivo passato al centro diurno

 

Il primo compleanno di mia nipote al quale ho preso parte

 

Le Tavole Palatine a Metaponto

 

 

Le tartarughe dell’Oasi del WWF di Policoro

 

L’esame. Un trionfo inaspettato.

 

Quella calda giornata a Bari

 

 

 

 

 

 

Loro,le turte. Sempre

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

*Tutte le immagini di Alex Turner sono screen dal videoclip di ”Tranquility Base Hotel & Casino”
Annunci

Freaking Out

23.00

 

Il mio fidanzato ascolta musica orribile.

Lui ascolta roba impossibile da comprendere.

Mi tremano le mani per la rabbia che mi provoca ascoltare sta roba,ma poi sento alcune parole e mi metto a ridere.

Ma perchè? 

Non è una cosa normale che non mi venga nemmeno da vomitare,no,per niente,dovrei come minimo vergognarmi,ma oggi non lo faccio.

Oggi lascio stare,oggi sono così.

Gliela abbono per sta volta ma la prossima…

….riceverà tanti insulti su quella merda di musica che ascolta.

NO

NON GIUDICARE LA MUSICA ALTRUI.

NO

NON GIUDICARE LA SUA MUSICA,cosi ti firmi il contratto di morte.

 

Ok,non giudicherò.

Torno dai miei Arctic Monkeys e la storia è chiusa.

Ognuno ascolta ciò che vuole e tutti stiamo bene.

Ecco perchè è cosi…

Io sono libera di ascoltare ciò che voglio come anche lui,si si.

Ma dove cavolo trova certe…

E poi questo non determina niente della sua personalità.

Avevi promesso che tuo marito avrebbe dovuto amare il rock cosi che potevate condividere le vostre vite.

Non è mio marito,e non mi importa se non gli piace il rock,dovrà accompagnarmi lo stesso ai concerti.

 

Continue reading “Freaking Out”