Inquietudine Inquietante

Ha un sonno inquieto.
Che mi inquieta.
E tutto ciò è inquietante.

La cosa più bella

Se c’era una cosa di cui ero convinta fino all’osso del midollo nella mia vita era che sarei morta pura,intatta e casta.
Invece la vita mi ha stupito,quando mi ha portato davanti agli occhi Mario,e quando mi ha fatto scoprire che lui mi amava.

Pensavo che avrei scritto queste parole dopo che ci saremmo lasciati,avevo deciso di tenere per me i ricordi più belli e intensi e tirarli fuori nel momento della tristezza infinita,cercando di trovare il lato positivo.
Invece mi ritrovo qui,che ancora sono la sua donna,a scrivere della cosa più privata di cui scriverò mai sul blog.
Mi ritrovo qui,a vedere i pochi ultimi giorni che ci sono rimasti insieme scorrere,troppo velocemente,e vedo me…soffrire e non capire come è potuto accadere.

Ma se ricordo ciò che sto per scrivere,mi sento ancora la persona più fortunata al mondo.
E lo sono stata comunque,qualsiasi cosa accadrà dopo queste parole.

Continua a leggere “La cosa più bella”

30 Giugno 2019 e oltre…

Questo è stato un compleanno diverso.
Ma ogni anno questo fottuto giorno è diverso.
Aspetto il giorno in cui il 30 Giugno sarà come lo voglio io.
Ma io come lo voglio il giorno del mio compleanno?
Non lo so.
Quando accadrà,lo saprò.

Continua a leggere “30 Giugno 2019 e oltre…”

Compartimenti

Le turte le amo sempre. Per Sempre.
In questi mesi sono successe tante cose,anche se ho cercato di tenere la mia mente occupata solo dall’obiettivo studio ed esami.
È inutile fare la bacchettona,sono successe tante cose.
Troppe forse,sono satura. Ho bisogno di sfogarmi.

Continua a leggere “Compartimenti”