Pubblicato in: #Music

#Music9: Buddha for Mary

Buon sabato a tutti,

Oggi non ho voglia di aggiungere parole superflue.
Vi lascio alla mia canzone preferita dei Thirty Seconds to Mars , Buddha for Mary.

Testo

A simple fear to wash you away

An open mind canceled it today

A silent song that’s in your words

A different taste that’s in your mind

This is the life on mars

Mary was a different girl

Had a thing for astronauts

Mary was the type of girl

She always liked to play a lot

Mary was a holy girl

Father whet her appetite

Mary was the type of girl

She always liked to fall apart

Tell me did you see her face

Tell me did you smell her taste

Tell me what’s the difference

Don’t they all just look the same inside?

Buddha for Mary, Here it comes

Mary was an acrobat

But still she couldn’t seem to breathe

Mary was becoming everything she didn’t want to be

Mary would hallucinate

And see the sky upon the wall

Mary was the type of girl

She always liked to fly

Tell me did you see her face

Tell me did you smell her taste

Tell me what’s the difference

Don’t they all just look the same inside?

Buddha for Mary, Here it comes

Buddha for Mary, Here it comes

This is the life on mars

He said, “Can you hear me, are you sleeping?”

She said, “Will you rape me now?”

He said, “Leave the politics to mad men”

She said, “I believe your lies”

He said, “There’s a paradise beneath me”

She said, “Am I supposed to bleed?”

He said, “You better pray to Jesus”

She said, “I don’t believe in god”

Mary was a different girl

Had a thing for astronauts

Mary was the type of girl

She always liked to play a lot

Mary was a holy girl

Father whet her appetite

Mary was the type of girl

She always liked to fall apart

Buddha for Mary, here it comes

Traduzione

Una semplice paura per lavarti via

Una mente aperta l’ha annullata oggi

Una canzone silenziosa nelle tue parole

Un gusto diverso nella tua mente

Questa è la vita su Marte

Mary era una ragazza diversa

Aveva un debole per gli astronauti

Mary era il tipo di ragazza

A cui piaceva sempre giocare molto

Mary era una ragazza santa

Il padre stimolava il suo appetito

Mary era il tipo di ragazza

A cui piaceva lasciarsi andare

Dimmi, hai visto la sua faccia?

Dimmi, hai annusato il suo sapore?

dimmi qual’è la differenza

Non sembrano tutti uguali dentro?

Buddha per Mary, eccolo che viene

Mary era un’acrobata

ma lei sembra non poter respirare ancora

Mary stava diventando tutto ciò che non voleva essere

Mary aveva delle allucinazioni

E vedeva il cielo sul muro

Mary era il tipo di ragazza

A cui piaceva volare

Dimmi, hai visto la sua faccia?

Dimmi, hai annusato il suo sapore?

dimmi qual’è la differenza

Non sembrano tutti uguali dentro?

Buddha per Mary, eccolo che viene

Buddha per Mary, eccolo che viene

Questa è la vita su Marte

Lui disse: “Puoi sentirmi, stai dormendo?”

Lei disse: “Mi stuprerai ora?”

Lui disse: “Lascia la politica ai pazzi”

Lei disse: “Credo alle tue bugie”

lui disse: “c’è un paradiso in me”

Lei disse: “Devo sanguinare?”

Lui disse: “Faresti meglio a pregare Gesù”

Lei disse: “Non credo in Dio”

Mary era una ragazza diversa

Aveva un debole per gli astronauti

Mary era il tipo di ragazza

A cui piaceva sempre giocare molto

Mary era una ragazza santa

Il padre stimolava il suo appetito

Mary era il tipo di ragazza

A cui piaceva lasciarsi andare

Buddha per Mary, eccolo che viene

 

 

 

 

 

QUI TROVATE TUTTE LE PUNTATE DELLA RUBRICA

Autore:

Blogger e studentessa. Iper appassionata di millemila cose. Donna dall'umore super instabile.

21 pensieri riguardo “#Music9: Buddha for Mary

      1. Vabbe una volta nella vita penso valga la pena vederli!
        Ma bisogna beccare il periodo fortunato che stanno tutti e tre apposto con la testa.
        Soprattutto i fratelli Leto ogni tanto…e che vuoi farci.
        Io sono rimasta tanto male che non c’era Shannon,perché è il mio batterista preferito in assoluto!! Ma prima o poi rimedierò e mi godrò anche lui <4

        Piace a 1 persona

      2. Wow! Allora è arrivato il momento di vederli in concerto.
        Fregatene se ne manca qualcuno,è pur sempre una bella esperienza.
        Io li ascolto da quando avevo tredici anni circa…quindi sono…un sei anni che sono loro fan,ecco.
        Meriti più tu di andare a vederli di quanto lo merito io.
        Ma io ho la fortuna di avere un cognato,che come te,è loro fan da tantissimi anni,e perciò ha trovato in me la giusta compagna per i loro concerti 😀
        Buona fortuna dai!!!

        Piace a 1 persona

  1. Heavy song, Baby
    Heavy words
    Heavy…
    A poisoned girl, Mary
    Her bad Dad
    Where’s her Buddah now?
    Does she believe in Buddah
    And none in God?
    It is not important if now she can fly…
    Away, Baby

    Ispirazioni di prima mattina, spero ti piacciano
    Have a good day,
    Carla

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...