Pubblicato in: Vita

La mia costante: Trasformazione

Se c’è una costante nella mia vita quella è di essere costante.

Se c’è qualcosa che costa per me; è essere costante.

D’accordo,dopo questo preambolo tragicomico torno ad essere una persona seria.
Comunque,si,lo sappiamo che la seconda frase era la verità.

Continua a leggere “La mia costante: Trasformazione”

Pubblicato in: Vita, Vita da Psycho

Sei tanto innocente.

«E come faccio a non essere innocente,scusa?»
«Facile. Devi essere come me.»

Poi mi ha rivelato che infondo una parte innocente ancora c’è in lui.

Non so se esserne felice,per me o per lui.
Immagino che quando è sballato esce fuori la sua parte innocente.
O forse proprio il contrario.
Non ne ho idea.

Continua a leggere “Sei tanto innocente.”

Pubblicato in: Vita da Psycho

Non ho limiti

Ho spinto il corpo oltre ogni limite che pensavo mi fosse possibile.
Ho salito settecento metri in altezza,con l’ossigeno che mi diminuiva,e i dolori mestruali sotto la pancia e ai reni che mi pugnalavano ad ogni passo che facevo.
Ho spinto il mio fottutissimo e inutile corpo al massimo.
Ho camminato per due chilometri,con varie salite e discese che mettevano in confusione il mio sistema di equilibrio.
E le fottute pietre.
La paura di scivolare da una di esse e finire nell’acqua,magari la testa che sbatteva contro un altra bella pietra e tac…finito tutto.
Na! (Gestaccio) Adesso vi frego a tutti.
Non sono una pigra cicciona come pensate.
Tutti muti,morite.

 

Continua a leggere “Non ho limiti”